Busto Arsizio, nasce la Casa del Novecento

La convenzione prevede che l’Associazione doni al Comune il proprio archivio storico e documentale, consistente in materiale, reperti, fotografie, giornali e scritti, che sarà oggetto di un intervento di riordino ed inventariazione informatica e reso accessibile anche tramite un sito web

04 aprile 2016
Guarda anche: Busto Arsizio
Sede associazioni

Villa Tovaglieri, storico edificio liberty comunale, accoglierà le associazioni del territorio interessate alla valorizzazione del materiale che rappresenta la loro storia e la loro memoria, che sarà messo a disposizione soprattutto dei giovani per le attività di ricerca e di approfondimento. Il primo, decisivo, passo è stato compiuto oggi con la firma della convenzione tra l’Amministrazione comunale e l’Associazione Raggruppamento Divisioni Patrioti ‘Alfredo di Dio’, aderente alla Federazione Italiana Volontari della Libertà e presieduta da Guido de Carli.

La convenzione prevede che l’Associazione doni al Comune il proprio archivio storico e documentale, consistente in materiale, reperti, fotografie, giornali e scritti, che sarà oggetto di un intervento di riordino ed inventariazione informatica e reso accessibile anche tramite un sito web.
Il Comune concede all’associazione, a titolo non oneroso, per la durata di dieci anni, l’uso non esclusivo di Villa Tovaglieri, quale sede, luogo di riunione e di studio.
Nella “Sala delle bandiere” della stessa villa sarà conservato l’archivio storico e tutta la documentazione di corredo.
L’Associazione provvederà a mettere a disposizione personale volontario per la consultazione dell’archivio cartaceo e/o digitale per scopi di ricerca e studio in giorni ed orari da concordare con il Comune.

Il progetto, lanciato dal sindaco Farioli in occasione del 150esimo anniversario dell’elevazione di Busto Arsizio a Città, ha lo scopo di raccogliere la memoria cittadina del secolo breve, con le sue luci e le sue ombre, una memoria che sia il più possibile onesta e condivisa, soprattutto a vantaggio delle giovani generazioni.

Tag:

Leggi anche:

  • La BPM Sport Management riparte dal Campionato

    Dimenticare l’Euro Cup e testa solo al Campionato. Questo è l’obiettivo della BPM Sport Management che, dopo essere stata eliminata in semifinale di coppa dal Digi Oradea, domani nella Piscina del Foro Italico, affronterà la Roma Vis Nova nel turno infrasettimanale valido per la 16ª di
  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,