Busto Arsizio, nasce la Casa del Novecento

La convenzione prevede che l’Associazione doni al Comune il proprio archivio storico e documentale, consistente in materiale, reperti, fotografie, giornali e scritti, che sarà oggetto di un intervento di riordino ed inventariazione informatica e reso accessibile anche tramite un sito web

04 aprile 2016
Guarda anche: Busto Arsizio
Sede associazioni

Villa Tovaglieri, storico edificio liberty comunale, accoglierà le associazioni del territorio interessate alla valorizzazione del materiale che rappresenta la loro storia e la loro memoria, che sarà messo a disposizione soprattutto dei giovani per le attività di ricerca e di approfondimento. Il primo, decisivo, passo è stato compiuto oggi con la firma della convenzione tra l’Amministrazione comunale e l’Associazione Raggruppamento Divisioni Patrioti ‘Alfredo di Dio’, aderente alla Federazione Italiana Volontari della Libertà e presieduta da Guido de Carli.

La convenzione prevede che l’Associazione doni al Comune il proprio archivio storico e documentale, consistente in materiale, reperti, fotografie, giornali e scritti, che sarà oggetto di un intervento di riordino ed inventariazione informatica e reso accessibile anche tramite un sito web.
Il Comune concede all’associazione, a titolo non oneroso, per la durata di dieci anni, l’uso non esclusivo di Villa Tovaglieri, quale sede, luogo di riunione e di studio.
Nella “Sala delle bandiere” della stessa villa sarà conservato l’archivio storico e tutta la documentazione di corredo.
L’Associazione provvederà a mettere a disposizione personale volontario per la consultazione dell’archivio cartaceo e/o digitale per scopi di ricerca e studio in giorni ed orari da concordare con il Comune.

Il progetto, lanciato dal sindaco Farioli in occasione del 150esimo anniversario dell’elevazione di Busto Arsizio a Città, ha lo scopo di raccogliere la memoria cittadina del secolo breve, con le sue luci e le sue ombre, una memoria che sia il più possibile onesta e condivisa, soprattutto a vantaggio delle giovani generazioni.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare