Clamoroso a Busto: l’opposizione (PD) elegge il Presidente del Consiglio con l’aiuto della Lega

La maggioranza del sindaco Antonelli esce disintegrata dal primo Consiglio Comunale. Viene eletto Presidente del Consiglio del PD

12 luglio 2016
Guarda anche: Busto ArsizioPolitica
emanuele antonelli

Ha del clamoroso quello che è successo questa sera a Busto Arsizio, durante il primo Consiglio Comunale dell’era Antonelli.

Ad inizio seduta si è subito capito che per la maggioranza il clima non sarebbe stato dei migliori: il consigliere Cornacchia, eletto nella lista a sostegno di Antonelli Sindaco, ha abbandonato il gruppo consigliare ed è approdato nel gruppo misto, pur rimanendo in maggioranza.

Ma la bomba è scoppiata quando si è passati all’elezione del Presidente del Consiglio.
La prima votazione ha fatto registrare 12 voti per Pinciroli (votato da Lega e opposizione, eccezion fatta per il M5S) e 10 voti per Farioli (sostenuto da Forza Italia, Busto Grande e lista Antonelli).
Nessuno dei due consiglieri di maggioranza è stato eletto presidente poichè la maggioranza richiesta è di 13 voti.
Al secondo giro di votazioni il più votato è risultato Farioli, seguito da Mariani (PD) e da Pinciroli. Anche questa volta non si è raggiunto il quorum richiesto.
Alla terza ed ultima votazione è successo l’impensabile: Valerio Mariani è stato eletto Presidente del Consiglio con 11 voti, battendo Gigi Farioli fermo a 10 voti.

Il sindaco Antonelli è andato su tutte le furie e, terminato il Consiglio, ha chiesto alla Lega una posizione forte circa la posizione di Paola e Giampiero Reguzzoni dicendosi pronto, se necessario, a rassegnare le dimissioni

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice