Comune di Varese: le istruzioni per il voto a domicilio

In caso di gravissime infermità non è necessario recarsi al seggio elettorale

29 aprile 2016
Guarda anche: Elezioni comunali 2016Varese
Elezionifoto

Con legge n. 46 del 7 maggio 2009 è riconosciuta la possibilità di essere ammessi al voto a domicilio anche a coloro che risultano affetti da GRAVISSIME infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione risulti impossibile anche con l’ausilio dei servizi previsti dall’art. 29 della legge 104/1992 (servizi di trasporto organizzati dal Comune).
Per esercitare questo diritto l’elettore deve far pervenire al Sindaco del Comune, nelle cui liste elettorali è iscritto ENTRO IL 16 MAGGIO PROSSIMO:
o una dichiarazione in cui attesta questa volontà con allegata una certificazione sanitaria rilasciata dal funzionario medico designato dalla ASL**, di data non anteriore al 45° giorno antecedente le votazioni, che attesti la condizione di infermità con prognosi di almeno 60 giorni.

** ASST dei Sette Laghi (ex ASL) Via O. Rossi previo appuntamento telefonico allo 0332277241 dal 27/4/2016 al 16/05/2016 rilascerà la certificazione (certificazione gratuita).
Per Certificazioni attestanti la necessità, per il cittadino, di esercitare il voto assistito o in sedi esenti da barriere architettoniche (certificazione gratuita):
ASST dei Sette Laghi (ex ASL) Via O. Rossi (0332277741) senza appuntamento ,
Venerdì 3 giugno 2016 dalle 8.30 alle 10.00
Sabato 4 giugno 2016 dalle 8,30 alle 10.00
Necessaria presenza interessato munito di documento di identità e documentazione medica (è sufficiente il certificato di invalidità)

I CERTIFICATI MANTENGONO LA LORO VALIDITA’ ANCHE PER L’EVENTUALE TURNO DI BALLOTTAGGIO

TERMINI FISSATI DALLA LEGGE PER LA PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE

Fino a lunedì 16 MAGGIO 2016

la richiesta potrà essere:
o inviata a mezzo posta;
o trasmessa a mezzo fax allegando copia documento identità del dichiarante;
o consegnata a mano agli Uffici Anagrafe, Elettorale o Protocollo.

Per informazioni su orari o altro chiamare lo 0332 255238 o 0332 255228

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio – Il Varese attende la Bustese, unico obiettivo: vincere

    Vincere per blindare i playoff, chiudere con sei punti in più per sfruttare il fattore campo e avere il risultato a favore, aspettare la graduatoria per un’eventuale riammissione in Lega Pro, campionato nel quale salgono di diritto le nove vincitrici dei gironi di Serie D che prendono il posto
  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno