Casati presidente della Piccola Industria Varese

Il titolare della Fonderia Casati Spa di Varese guiderà, anche per il biennio 2016-2017, la realtà che all’interno dell’Unione Industriali ha il ruolo di rappresentare le imprese con meno di 100 dipendenti

24 maggio 2016
Guarda anche: EconomiaVarese Città
FB_IMG_1464080438424

L’imprenditore Gianluigi Casati è stato confermato alla Presidenza del Comitato per la Piccola Industria dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese.

Sarà, dunque, l’imprenditore titolare della Fonderia Casati Spa di Varese a guidare, anche per il biennio 2016-2017, la realtà che all’interno dell’Unione Industriali ha il ruolo di rappresentare le imprese con meno di 100 dipendenti. 

In pratica, lo spaccato che più rispecchia la composizione imprenditoriale locale. Il 91% delle imprese associate all’Unione Industriali varesina è, infatti, inquadrabile proprio come Piccola Industria. Non solo: il 78% della compagine associativa è costituita da aziende che hanno meno di 50 addetti. Soltanto il 3% degli associati di Univa può contare su una forza lavoro superiore alle 250 unità. Si tratta di una situazione che rispecchia quella rappresentata a livello nazionale da Confindustria, dove, anche qui, è largamente preminente la componente della piccola e media impresa: le imprese associate al Sistema confindustriale hanno, per l’84,6% dei casi, meno di 50 addetti e per il 12,9% tra i 50 e i 250 dipendenti. Soltanto il 2,5% ha un organico che supero la soglia di 250 persone.
In qualità di Presidente del Comitato per la Piccola Industria varesina, Gianluigi Casati siederà anche per i prossimi due anni all’interno del Consiglio Direttivo dell’Unione Industriali, insieme al Presidente Riccardo Comerio, alla squadra dei Vicepresidenti e alla Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori.
Il Presidente, ma non solo. A comporre il Comitato per la Piccola Industria dell’Unione Industriali sono 12 rappresentanti: uno per ogni Gruppo merceologico che è alla base della compagine associativa. Sono stati loro a confermare alla Presidenza Gianluigi Casati e a votare come Vicepresidenti dello stesso Comitato altri due imprenditori: Eustacchio Marcosano della Eurofilt Group Srl di Brunello (settore chimico farmaceutico) e Gianluca Marvelli della Koh-i-noor Srl di Tradate (produzione prodotti per toeletta e accessori bagno).

Tag:

Leggi anche:

  • Lunedì 28 agosto il raduno della Pallanuoto BPM Sport Management

    È in programma per lunedì 28 agosto il raduno ufficiale della Pallanuoto BPM Sport Management che, alle ore 10.30, si ritroverà alle Piscine Manara di Busto Arsizio per il primo allenamento stagionale (aperto ai media e al pubblico) agli ordini di mister Marco Baldineti. In questa prima fase di
  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine
  • La nazionale italiana di deltaplano vince il suo nono titolo mondiale e quinto consecutivo

    Il nuovo campione del mondo è Petr Benes, pilota della Repubblica Ceca che raccoglie il testimone dal nostro Alessandro Ploner e solo nel corso dell’ultima giornata. Infatti, Ploner ha quasi ininterrottamente tenuto la testa della graduatoria nei nove giorni di gara e il divario tra i due
  • Torna la Coppa del Mondo di Sci d’erba a Santa Caterina Valfurva

    L’adrenalina torna a salire a Santa Caterina Valfurva che, dopo le vincenti competizioni internazionali di sci alpino e sci nordico, si dimostra, ancora una volta, unica nello scenario sciistico mondiale, in estate e non solo in inverno. Infatti, dopo il grande successo della scorsa estate,