Busto Arsizio: il no al burqa spacca la politica

Checco Lattuada, storica leader della destra e ora esponente di Busto Grande, definisce ridicola la decisione della Giunta

05 dicembre 2015
Guarda anche: Busto ArsizioPolitica
Burqa

“Elaborare uno stratagemma per ribadire il proprio no al burqa è solo una campagna elettorale anticipata, in alcuni casi persino incoerente”: non è un esponente della sinistra bustocca a scagliarsi contro la modifica di regolamento proposta da Lega e Forza Italia, bensì Checco Lattuada, storico leader della destra e ora tra i padri fondatori della lista civica Busto Grande.

Come riporta La Prealpina, Lattuada riconosce “una certa coerenza ai leghisti, che hanno condotto certe battaglie anche quando non c’era la foga di dimostrarsi anti-islamici: ma i berlusconiani scadono davvero in una proposta inutile”. Secondo l’esponente di Busto Grande, “non credo che un terrorista, per non dare nell’occhio, si copra in qualche maniera, men che meno con un burqa. E comunque esistono già norme per evitare certi eccessi, senza bisogno di inventarsi nuove formule solo per dimostrare di essere sul pezzo”.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo