Avviso ai pendolari, sciopero ATM per venerdì 6 ottobre

L'agitazione potrebbe bloccare per tutto il giorno metropolitane, autobus e tram

05 ottobre 2017
Guarda anche: MilanoTrasporti Strade Autostrade

Indetto uno sciopero per i servizi di ATM Milano per la giornata di venerdì 6 ottobre; saranno coinvolti durante la giornata metropolitane, autobus e tram. A proclamare lo sciopero la confederazione unitaria di base, il CUB, ancora in lotta con l’azienda Atm per l’ipotesi di privatizzazione della società.

La nota diffusa dall’azienda “L’agitazione del personale viaggiante e di esercizio sia di superficie sia della metropolitana è prevista  dalle 8,45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio“.

OrariDa inizio giornata fino alle 8.45 e dalle 15 alle 18, quindi, metro, bus e tram saranno in servizio regolarmente. Nel resto del giorno, invece, è molto concreto il rischio caos. 

Protesta – Al centro della protesta è la possibilità che palazzo Marino indichi una gara d’appalto per affidare la gestione del servizio del trasporto pubblico, costringendo così Atm a partecipare al bando e togliendo al gruppo stesso l’esclusiva.

I sindacati “Il comune di Milano è obbligato a mettere a gara i servizi di trasporto? No. Non esiste nessuna legge che lo imponga. La retorica sulle privatizzazioni che punta tutto sulla questione costi impone di avere le idee chiare su questo tema. Atm costa 672 milioni: i fondi per pagare Atm arrivano dalla vendita dei biglietti che nel 2016 ha fruttato 376 milioni e dai trasferimenti statali tramite Regione Lombardia, 280 milioni nel 2016. Altri introiti arrivano da parcheggi, pubblicità e dalla fiscalità generale. Con questi numeri se rimanesse pubblica, Atm potrebbe diventare un colosso”.

Un altro sciopero è in programma per la giornata del 27 ottobre e coinvolgerà anche i treni.

Tag:

Leggi anche:

  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management sfida il CN Marsiglia

    È tutto pronto per la partita d’andata della semifinale di Len Euro Cup che domani alle ore 20.00 vedrà la Pallanuoto Banco BPM Sport Management ospite nella vasca dei francesi del CN Marsiglia. Non sarà una sfida facile per il sette di mister Marco Baldineti che andrà ad affrontare la
  • Due italiani sul podio della Coppa del Mondo di parapendio

    Il pilota Nicola Donini si è classificato secondo alla finale mondiale disputata a Roldanillo in Colombia e vinta dallo svizzero Michael Siegel. Il successo italiano è consolidato dal terzo posto di Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano). Eccellenti le prestazioni di Donini, ventiduenne di
  • Il Canottaggio mondiale ritorna a Varese con la Coppa del Mondo 2020

    Il Direttore Esecutivo della FISA Matt Smith ha informato il Presidente Federale Giuseppe Abbagnale che il Consiglio FISA, la Federazione Internazionale del canottaggio, riunitosi a Londra lo scorso week-end, ha assegnato a Varese la 2^ Coppa del Mondo in programma dal 1° al 3 Maggio 2020. Sempre
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management in trasferta contro la Rari Nantes Savona

    Tornerà in acqua sabato 20 gennaio alle ore 18.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiuderà il girone d’andata del campionato di serie A1 maschile con la sfida sul campo della Rari Nantes Savona. Una partita da prendere con le dovute cautele, perché dall’altra parte la formazione