Addio all’inventore del Negroni Sbagliato

Da Milano arriva oggi una triste notizia: è scomparso all'età di 86 anni Mirko Stocchetto, meglio conosciuto come l'inventore di un particolare cocktail

10 novembre 2016
Guarda anche: Milano
negronisbagliato

Ha lavorato dal 1968, giorno della prima apertura, presso il celebre Bar Basso di Milano. La sua storia è nata per caso, da un semplice errore che fece nella preparazione di un cocktail, al posto di mettere il gin con il Martini Rossi e il Bitter Campari versò del prosecco…fu la sua fortuna, perché da quel giorno nacque il Negroni Sbagliato, un cocktail che nel giro di pochi anni è diventato prima a Milano e poi in tutta Italia un must.

Mirko Stocchetto è scomparso oggi, giovedì 10 novembre, all’eta di 86 anni nella sua città di Milano, lasciando all’Italia “un’eredità unica”.

Tag:

Leggi anche:

  • Palazzo Pirelli apre le porte a famiglie e cittadini per celebrare la Festa dei Nonni

    Porte aperte e un ricco programma di eventi: Palazzo Pirelli, in occasione della Festa dei Nonni, domenica 7 ottobre (dalle ore 11.00 alle ore 18.00, ultimo ingresso alle 17.30), diventerà teatro e palcoscenico di spettacoli, musica e divertimento. Tutti invitati, sia grandi sia piccini, sia
  • Lombardia, prevenzione tumore mammella “Ottobre in salute. Donna 2018”

     “L’associazionismo e il volontariato sono la forza straordinaria della nostra regione e rappresentando il vero welfare lombardo. E’ per questo motivo che l’istituzione regionale rivolge un grande grazie a tutte le associazioni che svolgono un lavoro encomiabile come Salute
  • Lombardia, Consiglio regionale: in Aula la premiazione degli atleti paralimpici

    “A tutti voi va in modo sentito il ringraziamento mio personale e di tutta l’istituzione regionale per quello che testimoniate quotidianamente. Il vostro modo di interpretare lo sport è di esempio per tutti ed è un modello di riferimento nella vita di tutti i giorni, dimostrazione concreta
  • Fontana “Si a candidatura per le Olimpiadi 2026”

    “Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, mi ha appena telefonato per comunicarmi formalmente che il Coni ha presentato la candidatura di Milano-Cortina, quindi Lombardia e Veneto per l’Italia ai prossimi giochi olimpici invernali del 2026”. Lo ha detto il presidente di