9 Novembre 1989: la prima caduta del muro di Berlino

Una caduta simbolica quella del 1989, nella giornata del 9 novembre in cui il governo della Germania Est annunciò il via libera alle visite da una parte all’altra di Berlino

09 novembre 2016
Guarda anche: Europa
muroberlino

Accadde oggi, ben 27 anni fa: 9 novembre 1989. Cade simbolicamente e fisicamente il Muro di Berlino che divideva in due la città dal 1961. La foto più significativa che oggi gira in rete è questa, una fila interminabile di macchine di persone che finalmente si spostano da Berlino Est a Berlino Ovest e viceversa.

La caduta formale si è conclusa il 3 ottobre del 1990 con la riunificazione definitiva tedesca, ma la data del 9 novembre è stata la prima grande svolta nella storia di questa città, che ha visto partire la costruzione di questo muro alto 3.6m il 13 agosto del 1961: le visite dalla Berlino Est verso Berlino Ovest sarebbero state permesse e così la conseguenza raccontata in questo scatto diventò la prima possibilità per molti cittadini; ma non ci furono solo cittadini in macchina, tantissimi cittadini dell’Est si arrampicarono sul muro e lo superarono per raggiungere gli abitanti della Germania Ovest dall’altro lato in un’atmosfera festosa.

Tag:

Leggi anche: