Varese Possibile in piazza per i diritti dei malati incurabili

La formazione politica chiede la calendarizzazione della legge sul fine vita

23 ottobre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese Città
possibile

«Saremo in piazza per una questione di libertà e per Max Fanelli», spiegano gli attivisti varesini di Possibile, la formazione politica lanciata lo scorso luglio da Giuseppe Civati.

Saranno in piazza a Varese domenica mattina 25 ottobre, in centro, informando i cittadini di quella che ritengono una «vicenda che limita i diritti non solo dei morenti e dei malati incurabili, ma di tutti i cittadini». Da 25 mesi, infatti, giace in Parlamento la Legge di iniziativa popolare sul “Fine vita” perché i capigruppo non hanno trovato un accordo per calendarizzarla.

«Cercheremo di essere la voce di Max Fanelli, malato di SLA, che ha annunciato nei giorni scorsi la propria decisione di sospendere le cure chiedendo che la proposta di iniziativa popolare sia calendarizzata».

«Non riesco – ha scritto Fanelli in un carteggio con Laura Boldrini – ad avere fiducia nella grande maggioranza dei capigruppo quando, da 25 mesi, hanno dimostrato completa indifferenza a tematiche che riguardano il fine vita, un argomento che dovrebbe essere trattato con un rispetto laico e con sensibilità verso coloro che soffrono una condizione disumana».

«Saremo in piazza – concludono gli attivisti di Possibile – per chiedere di avere in breve tempo una legge degna di un Paese laico e civile».

Tag:

Leggi anche:

  • Il giovane portiere azzurro Gianmarco Nicosia è un giocatore della Pallanuoto BPM Sport Management

    L’ex tesserato della Roma Vis Nova arriva alla corte del Presidente Sergio Tosi a conferma dell’opera di ringiovanimento della squadra e di un progetto tecnico rivolto al presente e che guarda con ambizioni al futuro. Da domenica Gianmarco Nicosia sarà dunque a Busto Arsizio per fare la
  • Eolo Campo dei Fiori Trail, sabato 23 settembre a Gavirate

    L’evento organizzato dalla 100% Animatrail  è in programma per tutta la giornata di sabato 23 settembre. Con il sostegno di Varese Sport Commission e Atletica Gavirate, a tutti i partecipanti verrà offerta la possibilità di scegliere tra una delle cinque gare proposte, tre agonistiche, una
  • Giro del Lago di Varese, domenica 24 settembre

    Domenica 24 settembre, con il patrocinio del Comune di Varese, Africa&Sport, Sestero Onlus e Veloclub Sommese, la Gam Whirlpool e Polha Varese hanno organizzato un doppio appuntamento sportivo: Il giro del lago di Varese e Tre ruote intorno al lavoro. Un doppio appuntamento sportivo, una gara
  • Tra borghi e vigneti sulla Via dei Terrazzamenti

    La Via dei Terrazzamenti è un percorso suggestivo che si sviluppa per 70 chilometri da Morbegno a Tirano attraverso borghi, boschi e vigne che si trovano sul versante retico della Valtellina. Durante la nostra gita ne percorreremo un tratto tra i più caratteristici di circa 15 chilometri da