Varese Possibile in piazza per i diritti dei malati incurabili

La formazione politica chiede la calendarizzazione della legge sul fine vita

23 ottobre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese Città
possibile

«Saremo in piazza per una questione di libertà e per Max Fanelli», spiegano gli attivisti varesini di Possibile, la formazione politica lanciata lo scorso luglio da Giuseppe Civati.

Saranno in piazza a Varese domenica mattina 25 ottobre, in centro, informando i cittadini di quella che ritengono una «vicenda che limita i diritti non solo dei morenti e dei malati incurabili, ma di tutti i cittadini». Da 25 mesi, infatti, giace in Parlamento la Legge di iniziativa popolare sul “Fine vita” perché i capigruppo non hanno trovato un accordo per calendarizzarla.

«Cercheremo di essere la voce di Max Fanelli, malato di SLA, che ha annunciato nei giorni scorsi la propria decisione di sospendere le cure chiedendo che la proposta di iniziativa popolare sia calendarizzata».

«Non riesco – ha scritto Fanelli in un carteggio con Laura Boldrini – ad avere fiducia nella grande maggioranza dei capigruppo quando, da 25 mesi, hanno dimostrato completa indifferenza a tematiche che riguardano il fine vita, un argomento che dovrebbe essere trattato con un rispetto laico e con sensibilità verso coloro che soffrono una condizione disumana».

«Saremo in piazza – concludono gli attivisti di Possibile – per chiedere di avere in breve tempo una legge degna di un Paese laico e civile».

Tag:

Leggi anche:

  • Arriva un altro successo per la Pallanuoto Banco BPM

    Strepitosa prova di forza della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che, nella quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile, strapazza con un perentorio 18-4 i campani dell’Acquachiara, con la formazione padrona di casa che deve arrendersi al talento del sette guidato da
  • Domani torna in vasca la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata contro l’Acquachiara

    Tornerà in vasca domani alle ore 16.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che per la quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile sarà ospite della compagine napoletana dell’Acquachiara. La sfida, che si disputerà presso la Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere
  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele