Varese, Paris (Pd): “Il ghiaccio ha causato un bollettino di guerra”

Nel mirino della segreteria cittadina dei Democratici la gestione del post-nevicata

08 marzo 2016
Guarda anche: Varese
marciapiede

Dopo i disagi di sabato scorso, dovuti alla tanta neve sulle strade, alla caduta di alberi e rami ed alla intempestività degli interventi da parte dell’ Amministrazione comunale, che non ha saputo affrontare al meglio l’emergenza, oggi apprendiamo dagli organi di informazione locale i numeri di un vero e proprio “bollettino di guerra”.

La gelata di domenica notte ha infatti provocato, nella mattinata di lunedì, moltissime cadute di persone sui marciapiedi e sui piazzali cittadini, a causa della neve e del ghiaccio. 

Come riportano le cronache, diciassette le persone che si sono recate all’Ospedale di Circolo, con sette polsi rotti, sei caviglie, tre spalle, una donna che, nel piazzale degli uffici finanziari, é scivolata rompendosi un femore.

In effetti, durante gli ultimi giorni, in città tutti abbiamo spesso udito le sirene delle ambulanze e dei Vigili del fuoco, che hanno effettuato decine di interventi per situazioni problematiche. 

L’amministrazione comunale risponde dicendo che le polemiche sulla cattiva gestione della nevicata sono “infondate”. 

Noi lasciamo il giudizio ai cittadini di Varese.   

 

Luca Paris

Segretario PD Varese

Tag:

Leggi anche: