Università dell’Insubria: arriva il creatore di Martin Mystère

Mercoledì un altro incontro del ciclo scienza e fantascienza organizzato dal professor Musso

09 novembre 2015
Guarda anche: Varese
Paolo Musso Insubria

Un viaggio nei fantastici “Mondi alternativi di Martin Mystère” è in programma mercoledì 11 novembre, alle ore 14,30, nell’Aula Magna del Collegio Cattaneo, a Varese.

Per il ciclo di incontri Scienza e Fantascienza, dedicato quest’anno al tema dell’ucronia, ossia delle alternative possibili alla realtà, ritornano all’Università degli Studi dell’Insubria i fumettisti della Bonelli,: questa volta toccherà a una new entry, il creatore di Martin Mystère, Alfredo Castelli.

L’ingresso è aperto alla cittadinanza.

«Parlando di storia alternativa – sottolinea Paolo Musso, docente di Filosofia della Scienza – non si può prescindere da Martin Mystère, l’Indiana Jones del fumetto, che da oltre trent’anni ci delizia con le sue avventure, alla caccia di mitiche civiltà scomparse come Atlantide e Mu, di contatti con extraterrestri e antiche divinità che interferiscono con la storia umana, di dimensioni alternative e universi paralleli, e chi più ne ha più ne metta, il tutto reso credibile (entro i limiti in cui storie del genere possono essere credibili, beninteso) dalla straordinaria erudizione di Alfredo Castelli e reso ancor più godibile dalla sua sottile ironia, che non manca mai di affiorare, anche nelle storie più drammatiche (non per nulla Castelli è stato anche autore di serie umoristico-avventurose come “Gli aristocratici” e umoristico-demenziali come “L’omino bufo”). Della sua genesi e dell’enorme quanto in genere insospettato lavoro di preparazione che vi sta dietro ce ne parlerà proprio Alfredo Castelli, che inoltre spazierà anche sul tema più generale della storia alternativa nel fumetto, campo in cui è un’autentica autorità».

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Si è concluso un altro weekend sportivo, anzi per l’esattezza si chiuderà questa sera alle ore 20.30 con il posticipo di basket dell’Openjobmetis che in casa con Pistoia si gioca una partita delicatissima in virtù dell’obiettivo salvezza. Per il resto turni di campionati poco
  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della