Univa: una scuola d’impresa per uscire dall’impasse del credito

Mercoledì 11 marzo alle 16.00 nella Sede di Gallarate dell’Unione Industriali il primo di quattro incontri

10 marzo 2015
Guarda anche: Busto ArsizioGallarateVarese Città
Univa_logo

La quarta edizione degli incontri operativi organizzati dall’Area Finanza dell’Unione Industriali, si aprirà parlando del  tema del Factoring le regole, i mercati, le convenienze.

Approfondimenti di finanza: al via l’edizione 2015 della Scuola d’impresa per uscire dall’impasse del credito. Una formazione che in tre anni ha registrato la partecipazione di 621 rappresentanti di azienda.

Informare e formare gli imprenditori ed i loro collaboratori sugli strumenti finanziari idonei per affrontare la gestione quotidiana delle imprese, in un momento congiunturalmente difficile e nel quale il rapporto con il credito rappresenta uno dei maggiori motivi di preoccupazione. Tornano gli Approfondimenti di finanza organizzati dall’Unione degli Industriali della Provincia di Varese. Una Scuola d’impresa con focus su temi come la Centrale dei Rischi, il mercato valutario, la vigilanza della Bce, i rating e i business plan. La formula? Poco convegnistica e, invece, molto pratica, basata su appuntamenti operativi tenuti da docenti universitari, rappresentanti di istituzioni finanziarie di prestigio, esponenti del mondo bancario.

L’obiettivo: elevare il livello della cultura finanziaria del sistema produttivo locale, proseguendo su un cammino iniziato nel 2012 e che ha registrato fino ad oggi la partecipazione ai diversi incontri di 467 imprese, per 621 persone.

La quarta edizione degli “Approfondimenti di finanza” prenderà il via mercoledì 11 marzo alle 16.00 nella Sede di Gallarate dell’Unione Industriali. Con un incontro dedicato al tema: Factoring: le regole, i mercati, le convenienze.

Interverranno:

  • Guido Mancini, Responsabile Area Lombardia, Unicredit Factoring;
  • Marco Ciani, Responsabile Area Sviluppo, Unicredit Factoring;
  • Daniele Borsani, Account Manager Area Sviluppo di riferimento, Unicredit Factoring.

L’appuntamento, che verrà introdotto dal coordinatore degli incontri e Responsabile dell’Area Finanza dell’Unione Industriali, Marco Crespi, vuole approfondire le opportunità offerte alle imprese dallo strumento del factoring, ossia della “cessione” dei crediti per finanziare la propria liquidità.

Gli altri appuntamenti: 

Giovedì 23 aprile 2015, ore 16.00 – Sede di Busto Arsizio

“Impariamo a leggere la Centrale Rischi”:

  • Alessandro Pezzuto, Docente della Scuola di Formazione del Banco Popolare
  • Bruno Pezzoni, Responsabile della Divisione Credito Bergamasco del Banco Popolare

 

Mercoledì 13 maggio 2015, ore 16.00 – Sede di Gallarate

“Mercato valutario tra decisioni di banche centrali e governi”:

  • Francesco Fanti, Responsabile Nazionale Area Private Banking, Monte dei Paschi di Siena
  • Concetta Granata, Area Private Banking, Monte dei Paschi di Siena
  • Antonio Cesarano, Responsabile Market Strategy, Monte dei Paschi di Siena

 

Giovedì 11 giugno 2015, ore 16.00 – Sede di Gallarate

“Le nuove norme di vigilanza della BCE: un nuovo shock per le imprese?”:

  • Andrea Ferretti, Docente al Corso di Gestione delle Imprese familiari, Università di Verona, Giornalista economico e Docente della Scuola di Formazione del Banco Popolare
  • Bruno Pezzoni, Responsabile della Divisione Credito Bergamasco del Banco Popolare

 

Lunedì 12 ottobre 2015, ore 16.00 – Sede di Gallarate

“Rating, Centrale Rischi, Istruttoria della banca: le variabili di bilancio che impattano su rating e rapporto con la banca”:

  • Claudio Grossi, Professore incaricato, Programmazione, Controllo e Analisi Finanziaria, Università Cattolica – Milano
  • Esponente della Banca Popolare di Bergamo
  • Esponente KPMG

In collaborazione con Confidi Lombardia

 

Martedì 27 ottobre 2015, ore 16.00 – Sede di Busto Arsizio

“Business plan e pianificazione finanziaria, coerenza fonti di finanziamento e impieghi: un caso concreto”:

  • Claudio Grossi, Professore incaricato, Programmazione, Controllo e Analisi Finanziaria, Università Cattolica – Milano
  • Esponente della Banca Popolare di Bergamo

In collaborazione con Confidi Lombardia

 

Mercoledì 18 novembre 2015, ore 16.00 – Sede di Busto Arsizio

“I crediti documentari”

  • Lucia Bonelli, Responsabile Foreign Trade Centre, Unicredit SpA

 

 

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management di nuovo in vasca

    Tornerà in vasca sabato 16 dicembre, alle ore 15.45 la pallanuoto banco BPM Sport Management che, dopo aver centrato la qualificazione alle semifinali di Len Euro Cup grazie al successo contro la Stella Rossa Belgrado, sarà impegnata nella sfida esterna contro il Posillipo, nel match della
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia

    Dall’urna del sorteggio delle semifinali di Len Euro Cup la Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia guidata dal tecnico genovese Paolo Malara. Sarà sfida italo-francese nelle semifinali di Len Euro Cup per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management, con la formazione guidata da
  • A Varese torna BABBO NATALE RUN 2017 – Limited Edition

    Torna la Babbo Natale Run 2017, organizzata da Rotaract Varese Verbano e Comune di Varese, nella giornata di domenica 17 dicembre. La corsa podistica NON competitiva più natalizia di Varese, pensata ed organizzata per famiglie, giovani e per chiunque abbia voglia di divertirsi nel periodo di
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management domani in vasca

    Scenderà in vasca domani alle ore 19.30 alle piscine Manara di Busto Arsizio (VA) la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata nella gara di ritorno dei quarti di finale di Len Euro Cup contro la Stella Rossa Belgrado. All’andata in Serbia era stata la formazione guidata da mister Marco