Univa: SPI power si allea con iCASCO

La divisione energia della società di servizi della Confindustria varesina trova un nuovo partner

13 ottobre 2015
Guarda anche: EconomiaLavoro
industria

iCASCO, società leader nel trading di crediti ambientali con una business-unit dedicata all’efficienza
energetica, e SPI Power, la divisione energia di SPI- Servizi & Promozione Industriali Srl,
società di servizi alle imprese dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, siglano un
accordo di collaborazione per offrire alle aziende la partecipazione a condizioni vantaggiose alla
community efficiencycloud.
Il portale efficiencycloud propone una efficient innovation, coinvolgendo i principali player italiani del
settore e ha come obiettivo primario quello di favorire l’incontro tra domanda e offerta di finanziamenti
per progetti concreti di efficienza energetica secondo i nuovi paradigmi del mercato (EPC. Green Bond,
ecc.), agevolando uno scambio continuo di informazioni tra i vari attori della filiera e agendo come
collettore di interessi generali.
La partnership tra iCASCO e SPI Power nasce nel contesto dell’obbligo di diagnosi energetica introdotto
dalla Legge 102/2014: “Gli audit costituiscono il primo passo di un percorso virtuoso, che trasformi il
tema dell’efficienza in un vantaggio competitivo per le nostre aziende” dichiara Fabio Tarocco,
responsabile di SPI Power. “In concreto, a tutti gli associati all’Unione Industriali varesina viene data la
possibilità di accedere al portale efficiencycloud a condizioni vantaggiose e di usare la piattaforma per
trovare finanziatori per i propri interventi di efficienza. SPI Srl ha una divisione specializzata nei servizi
alle imprese in ambito energetico denominata SPI Power. Pertanto, è nostro interesse non solo
promuovere interventi di auditing energetico ed efficienza energetica fra le imprese della provincia di
Varese, ma aiutarle a perseguire obiettivi di riduzione dei consumi e delle emissioni inquinanti. In
quest’ottica, abbiamo individuato in efficiencycloud uno strumento ideale per facilitare la realizzazione
degli interventi di efficienza energetica attraverso un’interazione efficace ed efficiente tra gli iscritti della
piattaforma”.
“Siamo davvero entusiasti di poter annunciare questa nuova collaborazione” – ha dichiarato Pietro
Valaguzza, Amministratore Delegato della società gestore del portale. “L’Unione degli industriali della
provincia di Varese rappresenta una delle maggiori associazioni di imprese presenti sul territorio italiano
con circa 1400 associati e la sua società di servizi, SPI, di cui proprio quest’anno ricorre il
quarantennale dalla fondazione, aiuta le aziende ad essere all’avanguardia nei processi produttivi e a
rispondere agli standard qualitativi richiesti dal mercato. Per essere competitive sul mercato globale,
alle aziende è richiesta una sempre maggiore efficienza nell’utilizzo delle risorse al fine ridurre la spesa
energetica. La nostra piattaforma, in particolar modo, serve a presentare progetti di efficienza
energetica a possibili finanziatori secondo i nuovi modelli e paradigmi del settore: tra tutti, il contratto
EPC secondo il quale un soggetto terzo, tipicamente una ESCo, finanzia il progetto e viene ripagato con
la performance dello stesso”.

iCASCO è una società di trading di crediti ambientali EUA|CER|TEE|CV|VER|RECS|GO. Grazie alle
competenze finanziarie del suo desk, perfettamente integrato tra le commodity, e alla sua struttura
commerciale, si dedica alla gestione del portafoglio titoli dei propri clienti e ad oggi è stata controparte
in operazioni per un valore di oltre 1,2 Mld di euro. Nel 2014 iCASCO ha lanciato efficiencycloud, la
prima business community online per tutti gli operatori della filiera dell’efficienza energetica.
SPI Power è una divisione operativa sul fronte dell’energia offerta alle imprese dalla società di servizi
dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese: SPI – Servizi & Promozioni Industriali Srl. Con il
contributo di tecnici esperti SPI Power offre una consulenza qualificata nell’ambito del risparmio,
dell’efficienza energetica e delle nuove tecnologie in grado di produrre energia, oltre a garantire alle
aziende un’assistenza nella selezione dei fornitori e nella negoziazione dei contratti di
approvvigionamento di energia elettrica e gas metano.

Tag:

Leggi anche:

  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad