Un varesino ai vertici di Confindustria

Giovanni Brugnoli, già presidente Univa, diventa vicepresidente nazionale

29 aprile 2016
Guarda anche: EconomiaItaliaLavoro
Squadra_Confindustria

Il Past President dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, Giovanni Brugnoli, è stato nominato Vicepresidente di Confindustria con delega al Capitale umano.

Il commento del Presidente di Univa, Riccardo Comerio:
Il mandato svolto dal Past President dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, Giovanni Brugnoli, tra il 2011 e il 2015, è stato fortemente contraddistinto dalle iniziative riguardanti proprio i temi del rapporto col mondo della scuola, della formazione e dell’alta istruzione universitaria.
Per questo Giovanni Brugnoli, oggi componente del Consiglio Direttivo della nostra Unione Industriali, è l’uomo giusto al posto giusto. Lo è per le sue qualità personali, imprenditoriali e di esperienza associativa. E lo è anche per il ruolo che ricopre come Consigliere di Amministrazione della LIUC – Università Cattaneo di Castellanza, unico ateneo in Italia nato per volontà di un’associazione territoriale del Sistema Confindustria: la nostra Unione Industriali.
Proprio questo forte legame tra l’Unione Industriali varesina e la LIUC dà alla nomina di Giovanni Brugnoli un significato particolare per tutto il nostro sistema imprenditoriale locale e per l’intero territorio. Si tratta di una scelta che premia un intero sistema economico che 25 anni fa ha investito forze e risorse su un progetto universitario oggi riconosciuto di valore dalle classifiche nazionali. Sono certo che Giovanni Brugnoli saprà portare sui giusti tavoli nazionali l’esperienza che, insieme a tutto il sistema manifatturiero locale, è stata coltivata in questi anni sui temi dell’education e della formazione dall’Unione Industriali in tutti gli ambiti. Anche quelli dell’alternanza scuola-lavoro attraverso il Progetto Generazione d’Industria avviato proprio durante la sua presidenza.
A Giovanni Brugnoli, al Presidente designato Vincenzo Boccia e a tutta la nuova squadra di Confindustria vanno i nostri auguri di buon lavoro.
Riccardo Comerio
Presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese

 

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare