Un varesino ai vertici di Confindustria

Giovanni Brugnoli, già presidente Univa, diventa vicepresidente nazionale

29 Aprile 2016
Guarda anche: EconomiaItaliaLavoro
Squadra_Confindustria

Il Past President dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, Giovanni Brugnoli, è stato nominato Vicepresidente di Confindustria con delega al Capitale umano.

Il commento del Presidente di Univa, Riccardo Comerio:
Il mandato svolto dal Past President dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, Giovanni Brugnoli, tra il 2011 e il 2015, è stato fortemente contraddistinto dalle iniziative riguardanti proprio i temi del rapporto col mondo della scuola, della formazione e dell’alta istruzione universitaria.
Per questo Giovanni Brugnoli, oggi componente del Consiglio Direttivo della nostra Unione Industriali, è l’uomo giusto al posto giusto. Lo è per le sue qualità personali, imprenditoriali e di esperienza associativa. E lo è anche per il ruolo che ricopre come Consigliere di Amministrazione della LIUC – Università Cattaneo di Castellanza, unico ateneo in Italia nato per volontà di un’associazione territoriale del Sistema Confindustria: la nostra Unione Industriali.
Proprio questo forte legame tra l’Unione Industriali varesina e la LIUC dà alla nomina di Giovanni Brugnoli un significato particolare per tutto il nostro sistema imprenditoriale locale e per l’intero territorio. Si tratta di una scelta che premia un intero sistema economico che 25 anni fa ha investito forze e risorse su un progetto universitario oggi riconosciuto di valore dalle classifiche nazionali. Sono certo che Giovanni Brugnoli saprà portare sui giusti tavoli nazionali l’esperienza che, insieme a tutto il sistema manifatturiero locale, è stata coltivata in questi anni sui temi dell’education e della formazione dall’Unione Industriali in tutti gli ambiti. Anche quelli dell’alternanza scuola-lavoro attraverso il Progetto Generazione d’Industria avviato proprio durante la sua presidenza.
A Giovanni Brugnoli, al Presidente designato Vincenzo Boccia e a tutta la nuova squadra di Confindustria vanno i nostri auguri di buon lavoro.
Riccardo Comerio
Presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese

 

Tag:

Leggi anche:

  • Malpensa, l’Univa: “Non depotenziarla in favore di Linate”

    Eppure i dubbi che le sorprese negative non siano ancora finite permangono. Il timore è che il testo a cui il Governo sta ora lavorando possa essere peggiore del precedente. In teoria l’occasione sarebbe ghiotta per un gesto di coerenza politica. Mi riferisco alla coerenza tra i numerosi, anche
  • Saronno, Univa al sindaco Fagioli: “Non aumenti le tasse e rilanci le aree dismesse”

    Questo l’appello lanciato dal Presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, Riccardo Comerio, al Sindaco di Saronno, Alessandro Fagioli. L’occasione è stata la partecipazione del primo cittadino della città alla riunione di Giunta dell’Associazione di categoria che
  • Varese, cambio della guardia a Univa

    Mercoledì 8 aprile la giunta ha deciso che proporrà all’assemblea come unico candidato Riccardo Comerio, che ricoprirà l’incarico di presidente fino al 2018. La decisione è arrivata a seguito di un lungo periodo di consultazione all’interno dell’associazione. Nonostante si possa già
  • Industria varesina: primi segnali di miglioramento

    Dopo i primi tre trimestri dell’anno incerti, il 2014 si chiude con un miglioramento congiunturale e con un ottimismo, seppur cauto, nelle previsioni legate ai primi mesi del 2015. E’ un primo segnale positivo quello che registra l’Ufficio Studi dell’Unione degli Industriali della Provincia