Un AperAttivo per parlare del carcere

Lo organizzano i Giovani democratici di Varese per venerdì 27 novembre

25 novembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
carcerevarese

I Giovani Democratici di Varese daranno il via, venerdì 27 novembre alle ore 18.30 presso il Cafè La Cupola, al primo “AperAttivo”, un nuovo modo di concepire l’aperitivo, come un occasione sia per divertirsi e sia per confrontarsi su tematiche attuali insieme agli esperti che saranno invitati volta per volta.
Questo primo incontro sarà incentrato sulle carceri italiane, un tema alquanto delicato per il nostro paese e che tanto ha fatto discutere nei mesi passati dopo la multa di 220 milioni di euro inflitta all’Italia dall’Unione Europea, a causa della situazione “disumana” di alcuni nostri istituti di pena.
L’obiettivo della serata sarà trarre dalla discussione argomenti che possano dar vita ad un dibattito politico più informato e consapevole, che possa analizzare la situazione del carcerato non solo come colpevole da punire e quindi reietto, ma anche come persona da rieducare e reinserire nella società. Per fare ciò, quale sistema si deve adottare?
Per cercare di rispondere a questa domanda interverranno: l’avvocato Paolo Bossi, una delle figure forensi più in vista della città di Varese nonché responsabile giustizia del PD provinciale, il comandante della Polizia Penitenziaria del carcere di Varese Alessandro Croci, e infine, Sara Arrigoni, volontaria presso l’associazione LiberaMente.
Il dibattito sarà moderato da Marco Regazzoni, collaboratore della Prealpina.

Tag:

Leggi anche:

  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad