Trovato il teppista delle auto legnanese

E’ un tunisino di 21 anni colui che nelle ultime settimane aveva spaccato circa 40 automobili

26 novembre 2016
Guarda anche: AltomilaneseCronaca
Polizia 1

Era da circa tre settimane che a Legnano si aggirava un vero e proprio teppista intento a spaccare vetri e a rubare oggetti lasciati all’interno degli abitacoli delle auto, oggi forse si è arrivati all’epilogo individuandolo e denunciandolo (niente arresto per il momento poiché a norma di codice penale, la flagranza era appena trascorsa).
La Polizia di Legnano, infatti, ha bloccato un tunisino di 21 anni, regolarmente residente in Italia, individuandolo come il teppista divenuto incubo dei cittadini della città. Lo stesso ragazzo ha confessato quaranta colpi, nonostante si pensa possano essere di più se proporzionati alle cento denunce depositate nell’ultimo mese, con malcapitati colpiti anche più volte.
La speranza è che questa brutta vicenda sia definitivamente giunta al termine.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Controlli al tappeto nella zona del Latinfiexpo

    L’ultimo fine settimana ha visto controlli dettagliati dei carabinieri di Busto Arsizio presso il LatinFiexpo, la manifestazione in corso di svolgimento nella struttura Malpensa Fiere. Tali controlli hanno portato a diversi arresti e denunce. Innanzitutto un ecuadoreno di 40 anni, residente a
  • Notte brava a Varese: cassonetti incendiati, auto danneggiate

    Nella notte tra domenica 4 e lunedì 5 dicembre, a Varese hanno dato fuoco ad almeno sette cassonetti dei rifiuti, danneggiando conseguentemente la carrozzeria di diverse auto parcheggiate: oggi la polizia è riuscita a risalire ai vandali che hanno compiuto il fatto. Si tratta di 5 giovani, che
  • Tentati furti tra Bustecche e Giubiano: tre denunce

    Gli stessi poi desistevano alla vista di un condomino che allertava il numero unico 112. A seguito della descrizione fornita puntualmente da un cittadino, con indicazione anche di dettagli dei capi indossati e dell’itinerario di fuga, grazie alle ricerche diramate dalla Sala Operativa della
  • Spaccio di droga, giro di vite della Polizia in tutta la provincia. Cinque arresti e varie denunce

    Lo scorso mese di agosto i poliziotti delle Volanti di via Candiani avevano constatato la presenza in quella zona di numerose persone che entravano nel fitto della vegetazione per uscirne dopo pochi minuti. Ipotizzando che si trattasse di acquirenti di droga che avevano appena contattato i loro