Torna il pullman transfrontaliero tra Porto Ceresio e Capolago

Il servizio venne interrotto perché, in seguito a dei controlli fatti dalla polizia stradale italiana, il pullman era risultato privo del permesso internazionale rilasciato da Berna

04 dicembre 2015
Guarda anche: Laghi
2015-12-04 15.11.24

Torna il pullman transfrontaliero, tra Porto Ceresio e Capolago. Il servizio riprenderà a breve. 

Ancora incerta la data: si parla del 13 dicembre o del primo gennaio. Il servizio sarà gestito da Autopostale e non più dalle Autolinee mendrisiense. La compagnia svizzera cambierà gli orari proprio il 13 dicembre ed efdettuerà più corse rispetto al servizio precedente, interrotto due anni fa.

La certezza che il pullman riprenderà ad effettuare corse è data dal fatto che il governo svizzero ha già rilasciato i permessi.

Il servizio venne interrotto perché, in seguito a dei controlli fatti dalla polizia stradale italiana, il pullman era risultato privo del permesso internazionale rilasciato da Berna.

“Per noi amministratori del comune di Porto Ceresio è una grande soddisfazione visto che era stato uno dei primi
progetti pilota per il trasporto transfrontaliero la linea collega
Porto Ceresio con Capolago” spiega l’assessore Ivano Medici.

“Eravamo andati anche in regione
per sollecitare un intervento. La ripresa del servizio del pullman arriva in un momento particolare, visto che se la legge Zali dovesse entrare in vigore agevolerebbe molti frontalieri. La legge prevede inoltre la possibilità per le aziende di ridurre i posti auto per diminuire i problemi ambientali dovuti alla viabilità e allo smog”.

Tag:

Leggi anche:

  • La Sport Management pronta a gestire direttamente la sezione nuoto

    È pronta a nuotare da sola la Sport Management che al termine dell’attuale stagione agonistica chiuderà il progetto comune con il Team Nuoto Lombardia, per intraprendere un nuovo capitolo dell’avventura aziendale che vedrà la società del presidente Sergio Tosi sempre più protagonista
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management si mette in mostra anche in nazionale

    Si toglie una bella soddisfazione il mastino della BPM Sport Management Stefano Luongo che vince la Coppa del Brasile. L’atleta, infatti, è in questi giorni in Sud America e recentemente ha issato al cielo, con il Botafogo, il trofeo più prestigioso della pallanuoto carioca, con Luongo che si
  • Presentazione della quinta edizione della gara podistica “Tra Ville e Giardini”

    Conferenza stampa Domani, mercoledì 14 giugno 2017, alle ore 12 in Sala Matrimoni del Comune di Varese Intervengono: Dino De Simone, assessore allo Sport del Comune di Varese Rinaldo Francesca, presidente Runner Varese Daniele Donati, presidente di Tincontro, associazione di volontariato ONLUS
  • Pokerissimo Italia al Liechtenstein, ma per la vetta non basta

    Tutto sommato è stato un bel 5 a 0 quello rifilato ieri sera dall’Italia del ct Ventura al Liechtenstein, ma a causa della differenza reti la nazionale azzurra continua a sostare in seconda posizione nella classifica del girone G. Davanti non può che esserci la Spagna, squadra che