Sostituiva le targhe per riciclare i veicoli. Arrestato albanese

L'uomo, un albanese di 37 anni, è stato colto in flagranza di reato. Le indagini sono partite grazie alla segnalazione di un agente fuori servizio, insospettito dallo strano corteo di mezzi

26 novembre 2015
Guarda anche: Busto ArsizioItalia
polizia-arresto-della-volante

Cambiava le targhe dei veicoli. Così potevano essere immessi nel mercato. 

Nel pomeriggio di ieri, un Assistente della Polizia di Stato in servizio presso le “volanti” del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio, mentre si trovava fuori dal servizio nel Comune di Dairago (MI), notava un corteo composto da un’autovettura e da un autocarro con a bordo una ruspa.

Mentre l’autovettura si allontanava, l’autocarro veniva parcheggiato sulla strada e poco dopo l’autovettura, una Renault Scenic, tornava a fianco dell’autocarro e caricava a bordo il conducente dell’autocarro.

Insospettito dalle azioni dei conducenti dei due automezzi, l’Assistente rilevava la targa dell’autocarro ed accertava che l’autocarro alla quale la targa era abbinata risultava rubato nel corso della stessa mattinata in provincia di Alessandria.

Veniva disposto un servizio di osservazione ed appostamento nella serata di eri per tutta la notte, nel luogo dove era posteggiato l’autocarro, dove il personale della Squadra Investigativa del Commissariato e della Squadra Mobile della Questura notavano varie volte transitare la Renault Scenic, per controllare la presenza dell’autocarro.

Intorno alle ore 6.55 di questa mattina, sopraggiungeva nuovamente la Renaul Scenic, il cui conducente scendendo munito di un cacciavite e di una targa, si posizionava a svitare la targa del veicolo per sostituirla con quella che aveva con se.

A questo punto gli Agenti sono intervenuti e l’uomo cercando di darsi alla fuga, veniva prontamente bloccato ed identificato per un cittadino albanese di 37 anni e pluripregiudicato.

All’interno della Renault veniva rinvenuta un’altra targa e vari mazzi di chiavi, veniva inoltre effettuata la perquisizione all’abitazione del cittadino albanese.

L’uomo è stato arrestato per tentato riciclaggio di veicoli in piena flagranza ed associato alla locale Casa Circondariale.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi
  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,