Sostituiva le targhe per riciclare i veicoli. Arrestato albanese

L'uomo, un albanese di 37 anni, è stato colto in flagranza di reato. Le indagini sono partite grazie alla segnalazione di un agente fuori servizio, insospettito dallo strano corteo di mezzi

26 novembre 2015
Guarda anche: Busto ArsizioItalia
polizia-arresto-della-volante

Cambiava le targhe dei veicoli. Così potevano essere immessi nel mercato. 

Nel pomeriggio di ieri, un Assistente della Polizia di Stato in servizio presso le “volanti” del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio, mentre si trovava fuori dal servizio nel Comune di Dairago (MI), notava un corteo composto da un’autovettura e da un autocarro con a bordo una ruspa.

Mentre l’autovettura si allontanava, l’autocarro veniva parcheggiato sulla strada e poco dopo l’autovettura, una Renault Scenic, tornava a fianco dell’autocarro e caricava a bordo il conducente dell’autocarro.

Insospettito dalle azioni dei conducenti dei due automezzi, l’Assistente rilevava la targa dell’autocarro ed accertava che l’autocarro alla quale la targa era abbinata risultava rubato nel corso della stessa mattinata in provincia di Alessandria.

Veniva disposto un servizio di osservazione ed appostamento nella serata di eri per tutta la notte, nel luogo dove era posteggiato l’autocarro, dove il personale della Squadra Investigativa del Commissariato e della Squadra Mobile della Questura notavano varie volte transitare la Renault Scenic, per controllare la presenza dell’autocarro.

Intorno alle ore 6.55 di questa mattina, sopraggiungeva nuovamente la Renaul Scenic, il cui conducente scendendo munito di un cacciavite e di una targa, si posizionava a svitare la targa del veicolo per sostituirla con quella che aveva con se.

A questo punto gli Agenti sono intervenuti e l’uomo cercando di darsi alla fuga, veniva prontamente bloccato ed identificato per un cittadino albanese di 37 anni e pluripregiudicato.

All’interno della Renault veniva rinvenuta un’altra targa e vari mazzi di chiavi, veniva inoltre effettuata la perquisizione all’abitazione del cittadino albanese.

L’uomo è stato arrestato per tentato riciclaggio di veicoli in piena flagranza ed associato alla locale Casa Circondariale.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti