Solbiate Arno: una serata a parlare di spreco alimentare

All'iniziativa di Solbiate Viva anche l'onorevole Maria Chiara Gadda, relatrice del progetto di legge in merito

02 dicembre 2015
Guarda anche: GallaratePolitica
gadda maria chiara

Si svolgerà venerdì 4 Dicembre alle ore 20.45 presso la biblioteca comunale di Solbiate Arno (Via Chinetti, 11) la serata organizzata dal gruppo consiliare “Solbiate Viva”, dal titolo: “AVANZIamo: nuove opportunità di gestire lo speco alimentare nell’ottica di renderlo un bene condivisibile”.

«“Solbiate Viva” ha scelto di impegnarsi sul tema dello spreco alimentare attraverso un’azione di sensibilizzazione dei cittadini, delle associazioni e dei soggetti economici attivi sul territorio. Ci preme avviare una riflessione collettiva che rilanci il messaggio lanciato a Milano da EXPO 2015, rafforzandolo e traducendolo in progetti concreti.» lo afferma il capogruppo di Solbiate Viva, Armando De Falco.

«Il Consiglio Comunale di Solbiate Arno ha approvato all’unanimità una mozione che recepisce i contenuti della “Carta di Milano” e allo stesso tempo impegna i consiglieri e l’amministrazione a sensibilizzare l’opinione pubblica, attraverso incontri di riflessione, informazione e formazione legati a questa tematica e a farsi promotori di iniziative volte a mettere in rete gli operatori del settore alimentare locale, i servizi sociali, gli enti caritativi e le associazioni di volontariato, per incentivare la donazione ai fini di solidarietà sociale dei prodotti alimentari. La serata organizzata dalla giovane compagine politica Solbiatese, è proprio in linea con questo impegno assunto in consiglio comunale. Vogliamo informare la cittadinanza circa le future possibilità di ri-utilizzo e di ottimizzazione delle risorse alimentari fino ad oggi considerate “spreco”.» conclude Armando De Falco.

In avvio dell’incontro i giovani del gruppo Solbiate Viva proietteranno un breve video da loro ideato, con gli interventi in Expo del Santo Padre, Papa Francesco, e del capo dello Stato, Sergio Mattarella.

La serata vedrà la presenza della deputata del Partito Democratico, Maria Chiara GADDA, prima firmataria della proposta di legge sulla limitazione degli sprechi – in particolare alimentari – e relatrice alla Camera dei Deputati del provvedimento, la quale sostiene che: «Il recupero delle eccedenze ai fini di solidarietà sociale è da anni una realtà nel nostro Paese. Già oggi si riescono a recuperare 500.000 tonnellate. Ma dobbiamo fare ancora di più. Quando la legge sarà approvata dal Parlamento, avremo strumenti giusti ed efficaci per rendere il dono una prassi semplice e quotidiana” spiega Gadda.

“Abbiamo inoltre deciso di estenderne l’applicazione anche ad altri generi di necessità, come i farmaci. C’è una forte volontà politica nei confronti di un tema così strategico, dal punto di vista sociale, così come ambientale. Il supporto dato dai principali attori economici e dalle associazioni del terzo settore durante il percorso della legge in commissione indica che è possibile arrivare in fondo in tempi rapidi e in maniera efficace». Conclude la deputata del Partito Democratico.

Interverranno inoltre come relatori la Dott.ssa Giuliana MALAGUTI, responsabile nazionale approvvigionamenti Banco Alimentare, il Dott. Giancarlo PIGNONE, responsabile comunicazione esterne del gruppo Emmetre Spa – affiliato Carrefour, moderatrice della serata sarà la Dott.ssa Mariangela GERLETTI, giornalista di Varesenews.it.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il