Senato: approvata definitivamente la “legge Gadda” contro gli sprechi alimentari

Si chiude l'iter legis proposto dalla deputata fagnanese del Partito democratico

03 agosto 2016
Guarda anche: Politica
Cibo

Con 181 favorevoli, 2 contrari e 16 astenuti, il Senato ha dato ieri il via libera definitivo alla legge Gadda, proposta dalla deputata del Partito democratico di Fagnano Olona sul tema dello spreco di cibo.

Nel giro di pochi mesi, dunque, si è completato l’iter legis di un provvedimento che dispone procedure più semplici per la raccolta e la donazione di cibo, farmaci e altri prodotti (compreso l’abbigliamento), offrendo agevolazioni Tari a quei ristoranti, negozi e ipermercati che regalano il cibo in eccesso. C’è poi un freno agli imballaggi inquinanti e si parla persino delle “doggy bag”, le confezioni per gli avanzi da destinare ai propri animali che, ad ora, solo pochissimi ristoranti presentano al cliente. Inoltre, proprio al fine di evitare sprechi, si ribadisce la differenza tra “data di scadenza” e la dicitura “da consumarsi preferibilmente entro”: importante l’abbattimento della burocrazia, che richiede abitualmente cinque giorni tra la dichiarazione preventiva e la consegna del cibo da donare, mentre oggi, con la nuova legge, basterà un documento di trasporto in grado di consentire la tracciabilità del prodotto. Gli stessi soggetti destinatari delle donazioni sono estesi: non più solo le Onlus, ma anche gli enti pubblici e le piccole donazioni di volontariato.

“Una gioia immensa, grazie a tutti coloro che ci hanno creduto” commenta la giovane parlamentare del Partito democratico sul proprio profilo Facebook.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Al via mercoledì le semifinali scudetto del campionato under 15 per la Busto Pallanuoto

    Scatterà mercoledì 26 luglio la semifinale del Campionato Nazionale under 15 Maschile di pallanuoto che, nel girone 4 in programma presso la Piscina Comunale Olimpica di Palermo, vedrà in vasca anche la Busto Pallanuoto, società del vivaio Sport Management qualificatasi nelle scorse
  • 24 luglio 1923: la Juventus si apre all’era di casa Agnelli

    Fu fondata nel 1897 a Torino da un semplice gruppo di studenti liceali locali, appassionati di calcio, che pensarono a questa società come un semplice polisportiva. La squadra composta allora da un gruppo di ragazzi del liceo classico della città fece strada arrivando al suo primo campionato
  • Arcieri di Varese, per i 40 anni una festa sociale a Calcinate degli Orrigoni

    Era il 19 luglio del 1977 quando la società, affiliata alla Federazione Italiana Tiro Con l’Arco, apriva per la prima volta le porte ai giovani. La compagnia Arcieri di Varese, festeggia il suo 40esimo anno di età, 40esimo anno di promozione sportiva e sociale nel territorio, 40esimo anno di
  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim