Senato: approvata definitivamente la “legge Gadda” contro gli sprechi alimentari

Si chiude l'iter legis proposto dalla deputata fagnanese del Partito democratico

03 agosto 2016
Guarda anche: Politica
Cibo

Con 181 favorevoli, 2 contrari e 16 astenuti, il Senato ha dato ieri il via libera definitivo alla legge Gadda, proposta dalla deputata del Partito democratico di Fagnano Olona sul tema dello spreco di cibo.

Nel giro di pochi mesi, dunque, si è completato l’iter legis di un provvedimento che dispone procedure più semplici per la raccolta e la donazione di cibo, farmaci e altri prodotti (compreso l’abbigliamento), offrendo agevolazioni Tari a quei ristoranti, negozi e ipermercati che regalano il cibo in eccesso. C’è poi un freno agli imballaggi inquinanti e si parla persino delle “doggy bag”, le confezioni per gli avanzi da destinare ai propri animali che, ad ora, solo pochissimi ristoranti presentano al cliente. Inoltre, proprio al fine di evitare sprechi, si ribadisce la differenza tra “data di scadenza” e la dicitura “da consumarsi preferibilmente entro”: importante l’abbattimento della burocrazia, che richiede abitualmente cinque giorni tra la dichiarazione preventiva e la consegna del cibo da donare, mentre oggi, con la nuova legge, basterà un documento di trasporto in grado di consentire la tracciabilità del prodotto. Gli stessi soggetti destinatari delle donazioni sono estesi: non più solo le Onlus, ma anche gli enti pubblici e le piccole donazioni di volontariato.

“Una gioia immensa, grazie a tutti coloro che ci hanno creduto” commenta la giovane parlamentare del Partito democratico sul proprio profilo Facebook.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Si è concluso un altro weekend sportivo, anzi per l’esattezza si chiuderà questa sera alle ore 20.30 con il posticipo di basket dell’Openjobmetis che in casa con Pistoia si gioca una partita delicatissima in virtù dell’obiettivo salvezza. Per il resto turni di campionati poco
  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della