Sicurezza in stazione Busto Nord e qualità del servizio. Dibattito pendolari-candidati sindaco

Il Comitato Pendolari Trenord Busto Arsizio presenterà le richieste per migliorare la vita e l'incolumità di chi viaggia quotidianamente sulle linee regionali

13 aprile 2016
Guarda anche: Busto Arsizio
Trenord

Venerdì 15 aprile, alle ore 21,nella sala Boragno di via Milano, a Busto Arsizio,  il comitato pendolari Trenord Busto Arsizio organizza un incontro con i candidati sindaci della città.
La serata non vuole essere un confronto politico, ma l’occasione per porre all’attenzione del futuro sindaco i temi più importanti per i pendolari rappresentati, una fetta di cittadinanza numerosa cui il Comitato fa da cassa di risonanza, presentando alle istituzioni le principali problematiche, emerse in più di un anno di attività attraverso i social network (Facebook e Twitter).

In primo piano il tema della sicurezza alla stazione di Busto Nord, alla luce delle numerose segnalazioni ricevute da chi frequenta via Monti e non solo in orari notturni, ma anche la qualità dei servizi e il futuro del trasporto ferroviario locale.
I pendolari rappresentati dal Comitato Trenord Busto Arsizio ritengono importante che il futuro sindaco conosca le loro difficoltà, in vista delle convocazioni dei tavoli regionali che si tengono anche alla presenza dei rappresentanti Trenord e FS con cadenza semestrale, e di eventuali incontri con l’assessore ai Trasporti.
Il Comitato, di matrice esclusivamente civile, avrà modo di presentarsi ai candidati sindaci, forte dell’importante vittoria ottenuta con il ripristino di tutte le fermate a Busto Nord del Malpensa Express, soppresse da Trenord con il pretesto di Expo, e di una petizione da quasi 8mila firme. Un successo che ha accreditato il Comitato presso le istituzioni di riferimento.
La partecipazione è aperta a tutti gli interessati, fino al raggiungimento della capienza massima consentita dalla sala.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il