“Sfiducia Day”, i Cinquestelle in piazza per chiedere le dimissioni di Maroni

L'iniziativa è stata lanciata dal Blog di Beppe Grillo

24 febbraio 2016
Guarda anche: LombardiaPolitica
Maroni voto

Domenica 28 febbraio alle 14 e 30 in Piazza Duca d’Aosta, davanti a Palazzo Pirelli, il Movimento 5 Stelle ha organizzato “lo sfiducia day” un presidio per chiedere le dimissioni di Maroni.

In un post pubblicato dal blog di Beppe Grillo si legge:  “Maroni non ha esercitato nessun tipo di controllo, e il risultato è stato il proliferare di un meccanismo perverso che gonfiava le liste di attesa e ingrassava il privato sulle spalle del pubblico, che indirizzava lauti appalti agli amici degli amici, con il leghista Fabio Rizzi, braccio destro e padre della recente riforma della sanità, che nascondeva i quattrini sporchi nel suo congelatore. Come facciamo a sapere che la riforma è stata fatta nell’interesse pubblico e non dei privati?
Ora è necessario riportare nelle istituzioni quella cultura della legalità che politici attaccati da troppo tempo alle loro poltrone, abituati a gestire un giro d’affari enorme come quello della sanità lombarda, hanno smarrito. Solo così si potranno formare i veri anticorpi contro la corruzione. Anche la giunta Maroni, dopo quella di Formigoni, ha fallito. Le scope con cui aveva promesso di ripulire il sistema in campagna elettorale hanno fallito. I lombardi ora meritano di poter tornare al voto. Vi aspettiamo numerosi domenica pomeriggio per gridare insieme ‘#fuoridaimaroni’!”.
Saranno presenti portavoce regionali, nazionali e comunitari del Movimento.

Tag:

Leggi anche:

  • I Cinquestelle: “La giunta svende il patrimonio di Varese”

    Questa la denuncia del Movimento 5 Stelle di Varese, che accusa la giunta comunale di “svendere” il patrimonio. “Il Movimento 5 Stelle Varese ha già da tempo e ripetutamente denunciato questo fatto ma evidentemente non è servito a far cambiare idea all’attuale
  • Sicurezza sui treni: “Aggressioni in crescita”

    “Da sei mesi a questa parte i dati sulle aggressioni sui treni lombardi sono in netta crescita. Sorte dovrebbe averli già in mano e invece di cincischiare con un viaggio pagliacciata su un treno in un’ora di punta si preoccupi di mettere in campo un vero piano sicurezza. Lo chiede una nostra
  • Il silenzio è rispetto. I Cinquestelle salutano Casaleggio in maniera sobria

    La scomparsa di Gianroberto Casaleggio è stata accompagnata da ricordi all’insegna della sobrietà da parte degli attivisti e degli eletti del Movimento 5 Stelle. E un moderato silenzio, come si deve per rispetto verso chi ci ha appena lasciati. Una nota stampa emessa dal gruppo regionale,
  • A Varese “spuntano” mini trivelle alla Schiranna. FOTO

    Una campagna per sensibilizzare sul prossimo referendum, il 17 aprile, sulle concessioni per le trivellazioni in mare. Dal momento che dell’argomento non se ne sta parlando molto, gli attivisti Cinquestelle di Varese hanno deciso di sensibilizzare i cittadini installando alla Schiranna una