Sanità, Ventola (Cisl dei Laghi): “Bene risparmiare per reinvestire nello stesso ambito”

Il sindacato accoglie positivamente la riforma regionale, ma si riserva di approfondire alcuni punti

07 agosto 2015
Guarda anche: LavoroSalute e CucinaVarese Città
Ospedale

E’ stata approvata nella serata di mercoledì la legge di riforma della sanità
lombarda, in merito alla quale la Funzione Pubblica dei Laghi esprime una
valutazione sul lavoro parziale sin qui compiuto dal consiglio regionale, in
attesa di entrare nel merito quando il processo di riforma sarà completato e
tutti i pezzi del mosaico saranno al loro posto.

“Il concetto di risparmiare per reinvestire nello stesso ambito piace alla
FP Cisl dei Laghi – il commento di Nino Ventola – La Lombardia fu regione
pioniera in Italia in materia sanitaria, con un cambio di concezione che nel
corso degli anni ha portato risultati validissimi. La ricerca del
miglioramento deve però essere continua e l’obiettivo di risparmiare per
reinvestire a vantaggio dei cittadini e dei professionisti trova quindi in
noi condivisione. Alla Funzione Pubblica dei Laghi piace anche il principio
secondo cui il reddito dovrà essere elemento di discrimine per quanto
concerne il pagamento del ticket. Ma se il principio è corretto – prosegue
Nino Ventola, esponente della FP Cisl dei Laghi – bisognerà fare però
attenzione a come questo verrà declinato nei fatti. Crediamo poi che ci
saranno opportunità aggiuntive per la struttura ospedaliera di Tradate in
relazione al proprio passaggio nell’orbita delle strutture varesine, così
come ci appare corretto il mantenimento in due realtà distinte dei nosocomi
di Como e Varese. Infine – la chiosa dell’esponente della Funzione Pubblica
dei Laghi – sarà meritevole di maggiori attenzioni la nuova geografia che
interesserà le ex ASL di Varese e Como, due realtà molto diverse fra loro
che dovranno imparare a lavorare e convivere”

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice