Imu e Tasi: scadenza prorogata

La Cisl dei Laghi informa sulla possibilità di saldare il dovuto entro il 30 giugno

27 giugno 2016
Guarda anche: Italia
tasse denaro soldi

Scaduto il 16 giugno il termine per IMU e TASI, lo stesso è stato prorogato con “ravvedimento sprint” sino al 30 giugno.

“Chi ha dimenticato di presentare il pagamento di IMU e TASI – spiega Abbondanzio Codoro del Caf Cisl di Varese – può rimediare tramite il cosiddetto ravvedimento sprint, sanando la propria posizione entro la fine di questo mese con il pagamento di una sanzione ridotta. Il ritardatario che si presenta oggi per ravvedere la sua posizione ha infatti una sanzione dell’1% al giorno ridotta di un decimo. Sanzione che andrà quindi a crescere nel tempo: dal 1 luglio al 16 dello stesso mese diventerà dell’1,5% senza riduzione. Da lì al 14 settembre cresce all’1,67, per arrivare poi alla sanzione piena del 3,75%”.

Ma chi deve pagare e sanare la propria posizione, qualora non abbia già provveduto, recandosi al Caf?

“Chi ha una seconda casa, una porzione, chi affitta case o ha una casa data in uso gratuito senza che il comodato sia stato registrato presso l’Agenzia delle Entrate. Il consiglio – la chiosa di Codoro – è di recarsi presso i nostri uffici del Caf Cisl per verificare la propria posizione ed eventualmente effettuare il ravvedimento, sanando così la propria posizione nei confronti del comune di residenza”.

Tag:

Leggi anche:

  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi
  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,