Imu e Tasi: scadenza prorogata

La Cisl dei Laghi informa sulla possibilità di saldare il dovuto entro il 30 giugno

27 giugno 2016
Guarda anche: Italia
tasse denaro soldi

tasse denaro soldi

Scaduto il 16 giugno il termine per IMU e TASI, lo stesso è stato prorogato con “ravvedimento sprint” sino al 30 giugno.

“Chi ha dimenticato di presentare il pagamento di IMU e TASI – spiega Abbondanzio Codoro del Caf Cisl di Varese – può rimediare tramite il cosiddetto ravvedimento sprint, sanando la propria posizione entro la fine di questo mese con il pagamento di una sanzione ridotta. Il ritardatario che si presenta oggi per ravvedere la sua posizione ha infatti una sanzione dell’1% al giorno ridotta di un decimo. Sanzione che andrà quindi a crescere nel tempo: dal 1 luglio al 16 dello stesso mese diventerà dell’1,5% senza riduzione. Da lì al 14 settembre cresce all’1,67, per arrivare poi alla sanzione piena del 3,75%”.

Ma chi deve pagare e sanare la propria posizione, qualora non abbia già provveduto, recandosi al Caf?

“Chi ha una seconda casa, una porzione, chi affitta case o ha una casa data in uso gratuito senza che il comodato sia stato registrato presso l’Agenzia delle Entrate. Il consiglio – la chiosa di Codoro – è di recarsi presso i nostri uffici del Caf Cisl per verificare la propria posizione ed eventualmente effettuare il ravvedimento, sanando così la propria posizione nei confronti del comune di residenza”.

Tag:

Leggi anche:

  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti
  • Simone Miele vincitore della Coppa Italia Rally 2016

    rally-simone-miele Simone Miele e Roberto Mometti sono i vincitori della Coppa Italia Rally 2016, serie nazionale reintrodotta da Aci Sport per questa stagione. A bordo della Ford Fiesta World Rally Car, i due varesini – Simone è di Olgiate Olona mentre Roberto di Luino- hanno messo le mani sul titolo di Zona1 già