Sanità, il Movimento 5 Stelle: “Rivedere gli accorpamenti territoriali”

I pentastellati chiedono quantomeno la consultazione con i sindaci

17 settembre 2015
Guarda anche: Salute e Cucina
Grillo in Basilicata per Succede Tour

Il M5S Lombardia ha scritto al Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni per chiedere di rivedere gli accorpamenti territoriali nelle Asst previste dalla L.R. 23/2015, di audire gli amministratori locali nella figura dei sindaci o dei loro rappresentanti di Conferenza per discutere eventuali criticità relative agli accorpamenti come indicati nell’allegato 1 della legge.
Paola Macchi, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle della Lombardia, dichiara: “Riteniamo indispensabile consultare, oltre agli operatori sanitari, anche coloro che saranno parte attiva negli organi consultivi previsti dalla legge, in modo da poter arrivare a definire soluzioni ottimali e pienamente condivise dai territori. Negli accorpamenti tra ASL ci sono arrivate segnalazioni di criticità dai territori di Angera e Tradate, di Desio e dell’Oglio Po ( Cremona e Mantova)”.
La consigliere regionale aggiunge poi: “Con la lettera chiediamo a Maroni di attivarsi in tempi brevissimi per invitare tutti i sindaci dei comuni lombardi che avessero riscontrato criticità negli accorpamenti previsti nell’allegato 1 a segnalarglielo, in modo da poter organizzare opportuni incontri in tempo utile, la scadenza prevista in legge per rivedere la configurazione delle Asst è il 31 ottobre. Il presidente ci ha già rassicurato verbalmente che concordava con la nostra richiesta, che gli abbiamo sottoposto nel pomeriggio, auspichiamo quindi che si attivi al più presto”.

Tag:

Leggi anche:

  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management sfida il CN Marsiglia

    È tutto pronto per la partita d’andata della semifinale di Len Euro Cup che domani alle ore 20.00 vedrà la Pallanuoto Banco BPM Sport Management ospite nella vasca dei francesi del CN Marsiglia. Non sarà una sfida facile per il sette di mister Marco Baldineti che andrà ad affrontare la
  • Due italiani sul podio della Coppa del Mondo di parapendio

    Il pilota Nicola Donini si è classificato secondo alla finale mondiale disputata a Roldanillo in Colombia e vinta dallo svizzero Michael Siegel. Il successo italiano è consolidato dal terzo posto di Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano). Eccellenti le prestazioni di Donini, ventiduenne di
  • Il Canottaggio mondiale ritorna a Varese con la Coppa del Mondo 2020

    Il Direttore Esecutivo della FISA Matt Smith ha informato il Presidente Federale Giuseppe Abbagnale che il Consiglio FISA, la Federazione Internazionale del canottaggio, riunitosi a Londra lo scorso week-end, ha assegnato a Varese la 2^ Coppa del Mondo in programma dal 1° al 3 Maggio 2020. Sempre
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management in trasferta contro la Rari Nantes Savona

    Tornerà in acqua sabato 20 gennaio alle ore 18.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiuderà il girone d’andata del campionato di serie A1 maschile con la sfida sul campo della Rari Nantes Savona. Una partita da prendere con le dovute cautele, perché dall’altra parte la formazione