Regio Insubrica, Tognola: “Mi sorprendono le dichiarazioni della Lega”

Il consigliere provinciale ricostruisce la vicenda relativa all'ente

29 settembre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
Tognola

Il consigliere provinciale Alberto Tognola interviene in merito alla questione della Regio Insubrica, sulla quale poche ore fa la Lega Nord aveva emanato un comunicato stampa. Di seguito la replica del consigliere di Villa Recalcati:

«Le dichiarazioni del segretario provinciale delle Lega Nord Matteo Bianchi e del Consigliere regionale Francesca Brianza riguardanti la Regio Insubrica e riportate oggi dai media locali mi sorprendono. Sulla questione è infatti doveroso ristabilire la verità dei fatti. In qualità di delegato dal Presidente della Provincia Vincenzi ho partecipato all’ultima assemblea generale della Regio, avvenuta lo scorso 25 settembre, durante la quale è sono stati approvati sia il bilancio consuntivo 2014 che quello preventivo del 2015. E proprio l’approvazione del bilancio preventivo 2015 è la chiara dimostrazione che quanto sostenuto da Matteo Bianchi non risponde al vero. Nessun presidente di Provincia sta per “far saltare la Regio”. Durante l’assemblea poi è stata presentata anche la bozza di modifica ufficiale dello Statuto della Regio, inerente proprio le quoti sociali. La bozza è stata illustrata dal segretario della Regio Giampiero Gianella e prevede che tra i membri di diritto vi siano il Canto Ticino, le Regioni Lombardia e Piemonte, le Province di Varese, Como, Lecco, Novara, e VCO, la città di Lugano e una seria di istituzioni, associazioni ed enti pubblici e privati. E’ bene quindi sottolineare che la soluzione proposta del Consigliere Brianza di fatto è contenuta proprio nella bozza di modifica illustrata all’assemblea».

Tag:

Leggi anche:

  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,
  • Volley – La UYBA va a Cremona per continuare a vincere

    Il calendario è molto fitto in questa parte di stagione, come lo conferma il turno infrasettimanale proposto per stasera alle 20.30. Due i big match della 17^ giornata: Novara-Conegliano e Casalmaggiore-UYBA. La UYBA è partita per Cremona con un carico di entusiasmo, energia e
  • Champions League – Il PSG cala il poker e stende il Barcellona

    Al Parco dei Principi di Parigi sono iniziati questa sera gli ottavi di Champions League con una sfida già stellare: Cavani e compagni sfidano, infatti, gli extraterrestri del Barcellona. Ma gli extraterrestri stasera sono giocatori normalissimi di cui i parigini fanno un solo boccone. Di Maria