Varese Pride: oltre duemila persone in una piazza a tinte arcobaleno

Grande successo di pubblico per la parata dell'orgoglio Lgbt

18 giugno 2016
Guarda anche: Varese Città
pride

Le forze dell’ordine stimano in duemila i partecipanti al Varese Pride, ben oltre, dunque, le attese degli stessi organizzatori: uno straordinario successo di pubblico, agevolato anche dalla giornata relativamente soleggiata, per la prima volta di un evento di questo genere nella città bosina.

All’insegna delle bandiere e dei palloncini arcobaleno, con un furgone adibito a carro in apertura, il corteo si è snodato da piazza Cacciatori delle Alpi a via Bernascone senza alcun tipo di problema, anzi all’insegna della musica e dei balli: decisamente variegata la partecipazione, con anche tantissime famiglie, spesso con bambini, e numerosi eterosessuali che hanno voluto portare il proprio sostegno alla causa dei diritti Lgbt “perché siamo nel 2016 ed è ora di uscire dal Medio Evo”. Dal carro, gli organizzatori distribuivano finocchi per sdrammatizzare sull’uso offensivo del medesimo termine.

La festa dei partecipanti proseguirà poi con party tematici allo Zsa Zsa di via Orrigoni e al Salotto di viale Belforte.

Tag:

Leggi anche: