Primarie centrosinistra, Paris: “Aprirsi a nuove alleanze e alla società civile”

Il segretario cittadino dei Democratici fa capire che il lavoro di costruzione della coalizione proseguirà dopo il 13 dicembre

25 ottobre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese Città
Parisnuovo

Santa Lucia sta già illuminando il centrosinistra varesino, risvegliandolo dopo 23 anni di tranquillo torpore passato all’ ombra delle fronde del verde albero leghista e dandogli vigore in vista delle primarie previste, appunto, per il 13 dicembre. A seguito di una fortissima spinta dal basso, proveniente dai militanti del PD, dai simpatizzanti del centrosinistra e da molti concittadini non iscritti ad alcun partito, le primarie sono diventate una realtà, anche a Varese. Non era scontato. Per vincere le elezioni amministrative occorre adesso dimenticare in fretta vecchi ed ammuffiti schemi utilizzati in passato dal centrosinistra in città e sempre perdenti nelle ultime cinque elezioni comunali . Sono politicamente dannose per noi le vecchie riproposizioni di sterili alleanze, chiuse all’ interno di recinti autorefenziali e non più al passo con i tempi. Occorrerà, anche dopo le primarie, lavorare per aprire a nuove alleanze ed alla società civile, come è avvenuto con Varese 2.0, movimento civico che ha un concreto radicamento in città e che rende vere queste primarie, e non confondere troppo i cittadini con liste raffazzonate che nascono solo all’ultimo momento ed il cui apporto sarebbe pressoché nullo. Ci sono ancora importanti mesi di lavoro davanti, ma ora il regalo che ci attendiamo da Santa Lucia sarà quello di un candidato sindaco che sappia dare,  nei prossimi dieci anni, una svolta di novità e freschezza a questa città da troppo tempo ripiegata su sè stessa.
Luca Paris- Segretario PD Varese

Tag:

Leggi anche:

  • PD Varese contro il gazebo leghista di piazza Podestà

      “Il commissario bustocco paracadutato in piazza Podestà per dare ordini ai leghisti varesini, nel caparbio tentativo di apparire eroica vittima di un Partito democratico antidemocratico e perfido, proprio non riesce ad evitare il ridicolo, dimostrando ripetutamente la sua scarsa conoscenza
  • Animali negli uffici pubblici, da Genova a Varese la nuova proposta

    “Portare il proprio cane nel posto di lavoro – afferma Elisa Serafini, assessore alla Cultura del Comune di Genova – migliora il clima tra colleghi e induce le persone a non correre a casa per portar fuori il cane. Resta la condizione che il cane non deve creare disagio: se
  • Civati (Pd): “Varese è pronta per svoltare”

    Ci aspettiamo un ottimo risultato per il centrosinistra sicuri che verrà premiato il candidato più credibile capace di produrre una svolta per Varese nei fatti. Un cambiamento nella moderazione – sottolinea Paris – senza stravolgere quel senso di varesinità fatto di
  • Varese, Paris (Pd): “Rivalutare le professionalità dell’amministrazione comunale”

    L’obiettivo di essere una Città moderna, inserita nelle migliori pratiche europee, in grado di attrarre i giovani e capace di innovare senza lasciare indietro nessuno, é alla portata di Varese. E lo é anche per la professionalità e la competenza di molte persone che operano