Premio Berrino e Passeggiata dell’Amore illuminano Ispra

Piena soddisfazione del consigliere provinciale Tognola per l'iniziativa del Comune

11 settembre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloLaghi
ispra1

 

La presentazione del concorso di poesie “Scrivi l’amore – Premio Berrino” è stata l’occasione per raccontare il progetto della passeggiata dell’Amore, realizzato dell’amministrazione comunale di Ispra. E proprio sul lungolago Vespucci, il 20 settembre alle ore 16, si terrà la cerimonia della posa della piastrella con inciso il testo della poesia “Tango d’amore”, vincitrice del Concorso 2014.

«Sono due iniziative strettamente legate tra loro – ha spiegato il vicesindaco di Ispra Martina Cao – finalizzate a valorizzare il più ampio progetto della passeggiata dell’amore. L’obiettivo è realizzare anche sul nostro lungolago il muretto, che richiama certamente Alassio e che di anno in anno verrà arricchito con la posa di una piastrella con la poesia vincitrice del concorso. E’ questo un modo per dare un più ampio respiro al Premio di poesie, che per quanto bello rischia di rimanere un’iniziativa di nicchia, ma anche di condividere con tutti coloro che passeggeranno sul nostro lungo lago il sentimento che ispira il Concorso».

In conferenza stampa erano presenti anche Davide Pagani e Pietro Roncari dell’associazione Amici di Mario Berrino, realtà che collabora con l’amministrazione all’organizzazione del Concorso. E proprio il Presidente Roncari ha ricordato i numeri dell’iniziativa, che «in 8 edizioni ha visto 400 opere in gara, con autori provenienti da 12 regioni d’Italia e da 7 nazioni» e che ha fissato i prossimi obiettivi: «Internazionalizzare ancor di più il premio e aprirlo anche alle scuole».

Un plauso all’iniziativa è giunto anche dal consigliere provinciale alla Cultura Alberto Tognola: «Quella dell’amministrazione di Ispra è un’iniziativa molto bella oltre che originale, poiché si inserisce nella tradizione delle vie dell’Amore che richiamano certamente Alassio, ma anche le Cinque Terre liguri».

Daniela Croci, consigliere delegato alla Cultura di Ispra ha motivato l’impegno dell’amministrazione nel portare avanti l’iniziativa: «Questo Concorso ha anche una funzione educativa e formativa per i nostri giovani. La poesia e lo scrivere poesie sono due ottime vie per conoscere i propri sentimenti e stati d’animo e per dar loro voce ed esprimerli. Questo, infatti, è fondamentale per il cammino di crescita dei nostri ragazzi».

Il Concorso è aperto a tutti e il regolamento lo si può trovare sia sul sito del comune www.ispra.comune.va.it, che sul sito dell’associazione www.amicimarioberrino.it.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare