Possibile chiude la campagna referendaria

Numerosi appuntamenti nel Varesotto tra sabato e domenica per sottoscrivere gli otto quesiti della formazione di Pippo Civati

25 settembre 2015
Guarda anche: Politica
possibile

Sabato 26 settembre e domenica 27 settembre anche la provincia di Varese sarà protagonista dell’ultimo weekend di raccolta firme per indire i referendum sugli 8 quesiti proposti da Possibile (il movimento lanciato da Giuseppe Civati), ai quali hanno aderito numerosi soggetti politici e sociali (da Green Italia a Italia Nostra ai Radicali) nonché esponenti politici quali il deputato Alessandro Di Battista (M5S), Walter Tocci (PD), Nicola Fratoianni (SEL), oltre che profili di rilievo istituzionale come Gustavo Zagrebelsky.

«L’obiettivo è depositare le 500mila firme necessarie per indire i referendum entro il 30 settembre», spiegano Annamaria Guidi e Jacopo Zocchi, coordinatori dei comitati varesini di Possibile: «l’obiettivo è raggiungibile, tutto si deciderà nelle prossime ore. Si tratta perciò dell’ultima occasione per firmare e far scegliere agli italiani se vogliono o meno un Parlamento di nominati, un modello di sviluppo basato sulle trivellazioni in mare, meno diritti ai lavoratori e un’impostazione verticistica della scuola: noi crediamo che tutto ciò non vada bene e che, soprattutto, nessun cittadino abbia mai votato un simile programma elettorale».

I banchetti organizzati dai comitati varesini si articolano tra Saronno, Legnano e Varese.

Sabato 25 sarà possibile firmare a:
Varese, piazza Carducci, dalle 10 alle 20.
Saronno, piazza Libertà, dalle 9 alle 13.
Legnano, presso il mercato, dalle 9 alle 13.
Domenica 26:
Varese, piazza Carducci, dalle 10 alle 20.
Per informazioni
Annamaria Guidi 3381054436
Jacopo Zocchi 349 266 6323

Tag:

Leggi anche:

  • 24 luglio 1923: la Juventus si apre all’era di casa Agnelli

    Fu fondata nel 1897 a Torino da un semplice gruppo di studenti liceali locali, appassionati di calcio, che pensarono a questa società come un semplice polisportiva. La squadra composta allora da un gruppo di ragazzi del liceo classico della città fece strada arrivando al suo primo campionato
  • Arcieri di Varese, per i 40 anni una festa sociale a Calcinate degli Orrigoni

    Era il 19 luglio del 1977 quando la società, affiliata alla Federazione Italiana Tiro Con l’Arco, apriva per la prima volta le porte ai giovani. La compagnia Arcieri di Varese, festeggia il suo 40esimo anno di età, 40esimo anno di promozione sportiva e sociale nel territorio, 40esimo anno di
  • Calcio Tim Cup – Il Varese pesca il Pisa

    La stagione del Varese parte dalla Toscana e parte da Pisa: saranno loro gli avversari dei biancorossi nel primo impegno ufficiale della stagione Domenica 30 luglio gli uomini di mister Iacolino se la vedranno con gli uomini di Carmine Gautieri ex tecnico proprio dei biancorossi. La sfida di Tim
  • Gite in Lombardia presenta “Al Poncione di Ganna”

    Gite in Lombardia organizza per il 14 agosto una giornata in mezzo alla natura, con metà il Monte Poncione di Ganna, una montagna delle Prealpi Varesine alta 993m slm. “Un sentiero all’ombra di antichi alberi, un’idea per scappare dalla calura delle nostre città certo, ma non solo.