Pericolo e degrado alla stazione di Busto Arsizio

La testimonianza di una pendolare sulla situazione allo scalo ferroviario dopo le 20 di sera

05 febbraio 2016
Guarda anche: Busto Arsizio
Trenord

Una pendolare di Busto racconta i problemi di sicurezza che si vivono quotidianamente nella stazione di Busto. Una testimonianza ripresa dalla pagina del “Comitato Pendolari Trenord Busto Arsizio”.

“Ore 20.30: come al solito, stazione Busto Nord invasa da soggetti pericolosi. Chiamo il Commissariato di Busto e segnalo con dovizia di particolari, la situazione. Risposta: “ma lei come si chiama?” Fornisco le generalità, per poi sentirmi dire “deve chiamare il 112”. Al che, rispondo che altre volte ho chiamato questo numero. E lui “stasera deve chiamare il 112”. Non capisco ma obbedisco. Chiamo il 112. Risponde un tizio, e racconto di nuovo, quello che ho raccontato poco prima. Risposta; “ma lei come si chiama?” Fornisco di nuovo le generalità, per poi sentirmi dire “adesso le passo i carabinieri”. Nell’attesa (lunga) ho modo di ascoltare in multilingue, l’invito a non riagganciare. Al fine, rispondono, e ripeto per la terza volta la pappardella. E qui, parte la domanda di rito: “ma lei come si chiama?” Dopo aver fornito nuovamente le generalità, mi chiedono se i soggetti in questione, hanno aggredito qualcuno. Rispondo che per il momento non mi risulta, ma che spero di non dover aspettare che accada qualcosa di grave per doverli chiamare. La telefonata termina con la promessa che manderanno una pattuglia. Morale della favola: se chiamate le forze dell’ordine, pare che la cosa più importante siano le vostre generalità…”.

Tag:

Leggi anche:

  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele
  • Cinque mastini della Pallanuoto Banco BPM Sport Management convocati in Nazionale

    Saranno ben cinque gli atleti della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che dal 29 ottobre all’1 novembre 2017 si ritroveranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana. Il Commissario Tecnico Alessandro Campagna radunerà gli azzurri per quattro giorni di
  • Definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup

    Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice