Sorte e Marsico in viaggio con i pendolari su un treno affollato

L'assessore ai Trasporti e il consigliere regionale hanno condiviso i disagi di chi usa quotidianamente il Malpensa

14 aprile 2016
Guarda anche: Busto Arsizio
FB_IMG_1460628052394

“Oggi abbiamo fatto un altro viaggio in treno con l’assessore ai trasporti Alessandro Sorte e il consigliere regionale Luca Marsico. Questi viaggi servono a segnare il punto nave ma il viaggio non è finito. Ho usato la metafora della nave perché, a differenza del treno che viaggia sui binari fissi, la nave è spesso in balia di correnti o venti.
Il viaggio dei pendolari non è così scontato per il solo fatto che i binari sono fissi e gli orari di partenza e arrivo certi (dovrebbero per lo meno). Per questa ragione è determinante il ruolo delle persone che controllano le condizioni atmosferiche e le insidie che si incontrano”.

Questo il commento riportato sulla pagina Facebook del Comitato Pendolari Trenord Busto Arsizio sul viaggio, effettuato questa mattina, insieme all’assessore regionale ai Trasporti Alessandro Sorte e al consigliere regionale Luca Marsico, che hanni deciso di vivere in prima persona i disagi dei pendolari.

“Le persone possono correggere la rotta – continua la nota – questo è quello che facciamo noi e voi, segnaliamo ogni giorno le condizioni di viaggio e gli elementi che possono interferire, le segnaliamo ai timoniere e a chi controlla le vele e poi si decidono interventi correttivi.

Anche oggi, qualcuno seduto, qualcuno ancora in piedi, su un treno affollato e leggermente in ritardo, abbiamo fatto questo, abbiamo testimoniato che il Comitato è un attore del dialogo con le istituzioni e le istituzioni ascoltano.
Abbiamo sottolineato che la maggior offerta dei treni ha migliorato la qualità della vita di molti ma permangono alcune carenze e i due temi più importanti oggi si chiamano: #sovraffollamento e #sicurezza. Fatto il punto nave, tracciamo la nuova rotta. Restiamo vigili”. 

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio – Il Varese attende la Bustese, unico obiettivo: vincere

    Vincere per blindare i playoff, chiudere con sei punti in più per sfruttare il fattore campo e avere il risultato a favore, aspettare la graduatoria per un’eventuale riammissione in Lega Pro, campionato nel quale salgono di diritto le nove vincitrici dei gironi di Serie D che prendono il posto
  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno