Management Game: vince l’oro provinciale il liceo Scientifico Curie di Tradate

500 alunni in gara per l'11esima edizione della competizione organizzata dal Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriali

23 marzo 2016
Guarda anche: EconomiaLavoroTradate
univa

Su 13 scuole, 123 squadre partecipanti e 500 studenti coinvolti a vincere il titolo di campioni provinciali di gestione d’azienda sono stati i 4 ragazzi del Liceo Scientifico Curie di Tradate del team “Navy”. Si è svolta alla LIUC – Università Cattaneo la finale provinciale dell’11esima edizione del Management Game, il torneo di competizione aziendale organizzato dal Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese e dal Comitato Regionale Giovani Imprenditori di Confindustria Lombardia.

L’iniziativa, come ogni anno, è stata rivolta agli alunni delle classi quarte degli istituti superiori. A confrontarsi 13 scuole del territorio, con 150 studenti coinvolti in più rispetto all’edizione 2015. Ragazzi chiamati a gestire un’azienda simulata. Un modo per sviluppare la capacità di lavorare in team e avvicinarsi al mondo dell’impresa, affrontando le classiche problematiche aziendali e valutando le scelte e le opzioni necessarie per una corretta gestione. Nello specifico, i ragazzi quest’anno si sono cimentati nell’amministrazione di un’azienda produttrice di farmaci i cui mercati di riferimento erano Finlandia, Stati Uniti e Francia. Questo attraverso un software che li ha posti di fronte a decisioni di business nelle varie aree aziendali. Per ogni problematica, le squadre hanno dovuto valutare la situazione e adottare la giusta strategia da mettere in atto.

Con una sorta di eliminazione, cominciata con la fase di istituto, il torneo ha visto trionfare nelle finali provinciali, che si sono tenute alla LIUC – Università Carlo Cattaneo, la squadra Navy del liceo Scientifico Curie di Tradate composta da Andrea Zucchi, Riccardo Ceccarello, Riccardo Gennaro D’Amico e Luigi Filippelli. Al secondo posto il Liceo Scientifico Galileo Ferraris di Varese con la squadra Biru biru degli studenti Martina Zanolini, Matteo Miglierina, Samuele Gandini, Marco Uggeri e Haile Kirubell. Medaglia di bronzo al Team L.A.G. dell’I.S.I.S. Edith Stein di Gavirate con Andrea Gilli, Lorenzo Riva, Giorgia Erbetta. I vincitori passeranno ora alla finale regionale, che si terrà ad aprile a Milano.

Le tre squadre saranno invitate all’annuale Assemblea del Gruppo Giovani Imprenditori che si terrà il 30 giugno prossimo e saranno premiate con una visita il 13 maggio al parco scientifico tecnologico ComoNExT di Lomazzo.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum