Lombardia, Colucci (Ncd): “Lavoriamo con Maroni, ma non rinneghiamo Alfano”

Secondo il coordinatore regionale del Nuovo Centrodestra, la politica è rispetto dei cittadini e dei programmi sottoscritti

22 novembre 2015
Guarda anche: MilanoPolitica
Ncdpartito

“Lavoriamo con Maroni e con gli alleati per il bene dei Lombardi e della Lombardia. Non rinneghiamo Alfano, che è il nostro leader. Per noi la politica è rispetto dei cittadini, della storia di ciascuno e dei programmi sottoscritti insieme”.

E’ quanto dichiara Alessandro Colucci, coordinatore regionale e milanese del Nuovo Centrodestra, in merito alle affermazioni di alcuni esponenti leghisti a margine del congresso della Lega Lombarda in corso a Brescia.

“Non cediamo alle provocazioni di Grimoldi nè di nessun altro – aggiunge Colucci – tanto più che lo stesso Presidente Maroni ha sempre messo in evidenza il valore di NCD nell’ambito del programma dell’amministrazione regionale e in seno alla coalizione che governa la Lombardia. Il nostro modo di fare politica si identifica con la responsabilità verso il bene comune, verso i cittadini e gli alleati. La politica non è ricatto e nemmeno dover cancellare la propria storia. Il leader del Nuovo centrodestra è Angelino Alfano e noi non lo rinnegheremo. Piuttosto, chiediamo alla Lega, da Salvini a Grimoldi, se proprio devono giudicarci, di partire dai fatti: quanti provvedimenti per i lombardi abbiamo approvato insieme, quante volte il contributo di NCD è stato importante e leale per la maggioranza. Penso ad esempio al riordino del sistema sanitario, alle leggi sul turismo, ai provvedimenti sulla famiglia e sulla competitività”.

“Questo modo di fare politica – conclude Alessandro Colucci – basato sul lavoro e sul rispetto reciproco, ha portato la Lombardia ad essere il traino delle Regioni italiane e fra le prime nel mondo. Siamo sempre convinti che questo modello di centrodestra sia facilmente esportabile anche per la città di Milano. Se tuttavia permanessero i veti, valuteremo la strada migliore da percorrere alle elezioni amministrative del 2016 per il nostro capoluogo”.

Tag:

Leggi anche:

  • Tutti in bici per i Comuni

    In occasione della settimana europea della mobilità torna Sabato 23 settembre la fortunata iniziativa “TUTTI IN BICI PER I COMUNI”, in collaborazione con i Comuni di Vedano Olona e Venegono Superiore. Ritrovo in Piazza delle Tessitrici alle 14.00 per la registrazione. Partenza alle
  • Dal 27 settembre la grande pallanuoto a Busto Arsizio con la BPM Sport Management e la Len Euro Cup

    Al via della competizione ci saranno, oltre ai mastini di Busto Arsizio, anche i francesi del Montpellier e del Pays D’Aix Natation, i tedeschi dell’OSC Postdam, i croati dello Jadran Split, gli ungheresi dello FTC Budapest (squadra che nella scorsa stagione si era aggiudica la Len Euro Cup) e
  • Ierago con Orago, inaugurazione Palestra in acqua Cele Daccò

    Il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo interverrà domani, alle ore 10,30, alla cerimonia di inaugurazione dell’impianto sportivo acquatico “Palestra in acqua Cele Daccò” di Jerago con Orago (Varese) situato in via Onetto 4, vicino all’area Feste del Comune. La
  • Varese, Gianmarco Pozzecco cittadino onorario

    L’iniziativa è stata ideata da Marco Pinti che ha poi trovato l’appoggio della società varesina Pallacanestro Varese e successivamente della Delegazione Provinciale CONI. Gianmarco Pozzecco negli anni in cui ha giocato per la pallacanestro Varese ha sempre dimostrato, come sostiene Pinti