“La Repubblica delle stragi”: convegno a palazzo Pirelli

Venerdì 11 gennaio alle 17 il convegno organizzato dalla Commissione Speciale Antimafia, con la partecipazione di Salvatore Borsellino

10 Gennaio 2019
Guarda anche: Milano

Domani, a Palazzo Pirelli, si terrà il convegno “La Repubblica delle stragi”, iniziativa che si colloca  nella linea dell’impegno ormai consolidato della Commissione Speciale Antimafia, presieduta da Monica Forte (M5S), per la  divulgazione dei temi della legalità e della vigilanza civile.
Ai lavori parteciperà   Salvatore Borsellino, fratello di Paolo, il magistrato assassinato a Palermo, in via D’Amelio, il 19 luglio 1992.
L’ingegner Borsellino ricostruirà i tratti salienti del periodo che ha cambiato la storia d’Italia. Il programma, che  è stato predisposto in collaborazione con l’associazione di impegno civile “Agende Rosse”, prevede la partecipazione della scrittrice Antonella Beccaria e dell’avvocato Fabio Repici. Studenti di scuola superiore saranno fra il pubblico dell’evento, per segnare ancora una volta l’apporto cruciale dell’educazione alla legalità.

Il Convegno si terrà in Sala Pirelli, al Grattacielo Pirelli, via F. Filzi 22,  Milano
dalle 17 alle 18.30
.

Tag:

Leggi anche:

  • Da Milano a New York con meno di 300€ grazie a British Airways

    British Airways, grazie alla partnership con American Airlines, aggiunge alla propria offerta sugli Stati Uniti tre voli diretti dall’Italia: il New York-Malpensa , il New York-Roma Fiumicino e il Milano Malpensa-Miami. L’offerta, come riportato in una nota della società, è valida dal 13
  • Giornalismo, teatro e lotta alla mafia: un dibattito con Commissione speciale Antimafia

    Sarà aperto da un ampio estratto dello spettacolo teatrale “Se dicessimo la verità“, l’opera-dibattito sulla legalità curato da Giulia Minoli e da Emanuela Giordano, il convegno su “Il giornalismo e il teatro nell’esperienza del movimento antimafia” in
  • A Milano il concerto di Radio Italia con Ligabue

    Il concerto di Radio Italia Live per l’ottavo anno porterà sul palco davanti al Duomo di Milano molti big della musica italiana, per la gioia di 20 mila persone. I fan si sono messi in coda fin dal mattino, sotto la pioggia. Alla piazza potranno accedere fino a 20mila persone, ai nove
  • La vigna di Leonardo: sconti per gli abbonati Trenord

    Porte aperte alla Vigna di Leonardo in occasione dei 500 anni dalla sua morte. “Una storia dimenticata lega Leonardo da Vinci alla città di Milano: la storia di una vigna ubicata di fronte a Santa Maria delle Grazie. La vigna che nel 1498 Ludovico il Moro, duca di Milano, regalò a Leonardo