La Polizia Locale “sequestra” la sala di Filmstudio90

Il Tribunale, su segnalazione del Comune, chiude la sala proiezioni

21 gennaio 2016
Guarda anche: Varese
FB_IMG_1453393152381

Da circa un’ora la sala di proiezione di Filmstudio90, all’interno della Coopuf di via De Cristoforis, è stata sottoposta a sequestro dagli agenti della Polizia Locale di Varese.

Il provvedimento di sequestro è motivato “per violazione dell’articolo 681 del Codice penale, che sanziona l’apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo”.

Ed è stato ordinato dal Tribunale a seguito di una segnalazione della Polizia Locale di Varese.

“Non capiamo come mai un procedimento nei riguardi di un’associazione va a chiudere i locali di una cooperativa – spiega Marco Odorico, consigliere d’amministrazione Coopuf – quello che adesso non potremo più fare è concedere la sala in utilizzo ad altre associazioni e realtà. Da settimana prossima volevamo anche dare la sala in uso ai condomini per le riunioni. Ci stanno togliendo lo strumento per ricreare il tessuto sociale del quartiere. Nel momento in cui abbiamo l’opportunità di aprire la sala ai residenti, questa ci viene negata”.

Sul posto anche il consigliere comunale del Pd Andrea Civati: “Sono certo che tutto verrà chiarito in tempi brevi. Filmstudio90 fa questa attività da oltre 20 anni.

Stupisce che il Comune di Varese abbia agito così duramente senza minimamente cercare una soluzione amministrativa.
Al di là dell’attività cinematografica, questa sala è utilizzata per moltissime iniziative culturali, sociali e ricreative. È un enorme danno per la cultura varesina”.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

Leggi anche:

  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management parte col botto e affonda Torino

    Prima vittoria del 2017 per la BPM Sport Management. Con una prova molto convincente, il sette di Gu Baldineti batte 18-5 (3-1, 5-0, 5-2, 5-2) il Torino 81 e, complice il pareggio del CC Napoli a Savona (10-10), è terzo da solo con 25 punti. Nel primo tempo sblocca il match dopo circa cinquanta
  • La BPM Sport Management inizia il 2017 contro il Torino ‘81

    E’ ancora sotto gli occhi di tutti la grande serata di martedì che ha fatto di Busto Arsizio la capitale della Pallanuoto. Dopo la vittoria del Settebello del CT Campagna contro la Georgia, domani un altro grande match sarà di scena alle Piscine Manara. I Mastini di Gu Baldineti, infatti,
  • Pallanuoto – 7bello da urlo, Georgia annientata. Busto Arsizio fa festa – FOTO

    Sarà difficile da dimenticare per tutti gli appassionati di pallanuoto ma non solo, una serata che ha regala una miriade di emozioni dal primo all’ultimo istante. Alle piscine Manara di Busto Arsizio si è giocata ieri sera la sfida valida come terzo incontro di World League tra Italia e