La Polfer blocca un falsario e un truffatore

Azione straordinaria su tutta la regione della polizia ferroviaria

31 maggio 2016
Guarda anche: LombardiaVarese
Polfer

Lo scorso venerdì, 27 maggio, il Compartimento Polizia Ferroviaria per la Lombardia ha organizzato un’intera giornata di controlli straordinari a viaggiatori e bagagli che ha riguardato tutte le stazioni ferroviarie della Regione, con l’ausilio delle unità cinofile della Questura presso la stazione di Milano centrale.
I dati raccolti a fine giornata sono stati i seguenti: 130 poliziotti impiegati, 110 treni e 37 stazioni controllate, 222 persone identificate, quasi mille bagagli controllati e 2 persone indagate. (una per truffa e una per spendita di banconote false).
In particolare, alla stazione di Mantova un cittadino straniero è stato denunciato perché ha provato a spendere una banconota falsa da 50 euro per l’acquisto di un biglietto ferroviario, mentre la Polfer di Varese ha denunciato un cittadino straniero per tentata truffa ai danni di una commessa di un bar poiché ha cercato di ricaricare un telefono cellulare fornendo i dati di una carta bancomat non sua.

Tag:

Leggi anche: