Droga nascosta sotto il sedile di un treno. Arrestato ghanese di 29 anni

La sostanza stupefacente era nascosta in una busta sotto il sedile di una carrozza. L'uomo, appena prelevata la droga, è stato arrestato

21 agosto 2015
Guarda anche: Varese Città
Polfer

Nel pomeriggio del 17 agosto, gli agenti del Posto Polfer di Varese, impiegati nel servizio di scorta ad un treno proveniente da Treviglio e diretto a Varese, in prossimità di Castronno (VA), hanno notato, in una carrozza priva di viaggiatori, una busta da cui fuoriusciva un forte odore di sostanza stupefacente nascosta sotto un sedile. Alla stazione di Varese, capolinea del viaggio, gli Agenti si sono appostati al fine di individuare l’eventuale proprietario della suddetta busta: di fatti poco dopo, un uomo di colore si è avvicinato e ha prelevato il sacchetto. Immediatamente è stato fermato dagli agenti. 

 

Lo straniero, cittadino ghanese di 29 anni, sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso della somma di 210 euro nonché di 5 telefoni cellulari e all’ interno della busta è stata rinvenuta sostanza stupefacente del tipo marijuana dal peso di circa 154 grammi.

Il ghanese, già noto come assiduo frequentatore delle zone di “spaccio” della città, è stato tratto in arresto per spaccio e condotto alla locale casa circondariale.

La sostanza stupefacente e i cellulari, ritenuti legati all’attività illecita, sono stati sottoposti a sequestro.

Tag:

Leggi anche: