Droga nascosta sotto il sedile di un treno. Arrestato ghanese di 29 anni

La sostanza stupefacente era nascosta in una busta sotto il sedile di una carrozza. L'uomo, appena prelevata la droga, è stato arrestato

21 agosto 2015
Guarda anche: Varese Città
Polfer

Nel pomeriggio del 17 agosto, gli agenti del Posto Polfer di Varese, impiegati nel servizio di scorta ad un treno proveniente da Treviglio e diretto a Varese, in prossimità di Castronno (VA), hanno notato, in una carrozza priva di viaggiatori, una busta da cui fuoriusciva un forte odore di sostanza stupefacente nascosta sotto un sedile. Alla stazione di Varese, capolinea del viaggio, gli Agenti si sono appostati al fine di individuare l’eventuale proprietario della suddetta busta: di fatti poco dopo, un uomo di colore si è avvicinato e ha prelevato il sacchetto. Immediatamente è stato fermato dagli agenti. 

 

Lo straniero, cittadino ghanese di 29 anni, sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso della somma di 210 euro nonché di 5 telefoni cellulari e all’ interno della busta è stata rinvenuta sostanza stupefacente del tipo marijuana dal peso di circa 154 grammi.

Il ghanese, già noto come assiduo frequentatore delle zone di “spaccio” della città, è stato tratto in arresto per spaccio e condotto alla locale casa circondariale.

La sostanza stupefacente e i cellulari, ritenuti legati all’attività illecita, sono stati sottoposti a sequestro.

Tag:

Leggi anche:

  • Lampugnano, manette per la “donna-corriere”

    Dopo gli eventi di Malpensa, un nuovo arresto è scattato nella mattinata di giovedì 1 febbraio a Milano,  in un albergo in via Mecenate, dove una donna di 38 anni di origini spagnole, è stata trovata in possesso di un grande quantitativo di droga, pari a quasi 5 chili si hashish, inseriti
  • Malpensa, sequestrati 95 quintali di droga

    Nella mattinata di martedì 30 gennaio a Malpensa è stato bloccato un carico di droga, circa 95 i quintali trasportati illecitamente che hanno portato all’arresto di 28 persone. Sul caso si è aperta un’indagine, denominata Piave che è stata portata  termine con la
  • Forza Nuova, immigrazione cancro d’Italia

    Nella tarda serata di giovedì 19 ottobre i militanti di Forza Nuova Provincia di Varese hanno svolto un blitz a Marnate in Via Kennedy esponendo uno striscione recante la scritta: “droga – immigrazione cancro d’Italia! Liberiamo Marnate”. Russo Federico, responsabile provinciale, intende
  • Spaccio in Piazza Repubblica: arresto per due pusher

    Movimenti sospetti hanno attirato l’attenzione di alcuni agenti di polizia del quartiere, in Piazza Repubblica nel pomeriggio di martedì 18 luglio. Tre uomini con aria sospetta si aggiravano nel cuore di Piazza Repubblica quando, dopo aver attirato lo sguardo insospettito di una pattuglia di