La nuova Via della Seta passa da Varese

Incontro in Comune tra il sindaco Fontana e la delegazione cinese

22 ottobre 2015
Guarda anche: EconomiaVarese
FB_IMG_1445555020497
 
Il sindaco Attilio Fontana ha salutato questa mattina in Comune, al Salone Estense, la delegazione cinese nell’ambito del progetto “Nuova Via della Seta 2015”, da Xi’an  SHAANXI a Roma.

Presenti,  insieme al sindaco, la dottssa Chen Li, presidente del Programma Nuova Via della Seta, l’assessore Riccardo Santinon, Dario Nocerino Ceo Archos (la società che ha promosso la visita in Italia), Enrico Argentiero, direttore Provex per la CCIAA. Sono intervenuti anche Ferruccio Cotta, consigliere comunale in rappresentanze della provincia di Como, Massimiliano Ferrari, presidente di Lombardia Amica della Cina.
“Mi auguro che possiate apprezzare il nostro territorio – ha detto il sindaco -: il rapporto duraturo che lega il vostro paese al nostro può essere ancor più rafforzato con scambi reciproci ed iniziative utili. Varese ha la capacità di produrre lavoro, industriale e artigianale. E inoltre ha la piacevolezza e l’amenità dei luoghi. La mano dell’uomo non manca, come potete vedere da questo splendido palazzo. Potrete vedere il Sacro Monte, il lago e potrete avere conferma delle mie parole. Benvenuti e buona permanenza”.
La presidente, oltre ai ringraziamenti, ha spiegato come “tutte le strade portano a Roma…e tutte riportano alla nostra città Xi’an ” “Mi sono innamorata di Varese grazie al dott Nocerino. Spero si possa instaurare un rapporto duraturo anche in campo commerciale. Abbiamo studiato il territorio per la vostra industria, siamo interessati allo scambio proprio nello spirito del progetto della Nuova Via della Seta”.
Il progetto è stato presentato anche martedì ad Expo.

Archos  cura le relazioni del progetto in accordo con la città di Xi’an, e la provincia di Shaanxi (con delega del governo centrale di Bejingin):
In concomitanza della cerimonia di apertura del Programma Internazionale ì “Via della Seta” 2015, a Xi’an – SHAANXI – (CCPP) presso l’Expo 2015 di Milan ha invitato la delegazione  cinese nella città di Varese. La delegazione, nell’ambito del progetto, ha espresso l’interesse di aprire a Varese la sede europea dello stesso progetto ì sarà gestita e diretta  dall’amministrazione della Città di Xi’an.

Tag:

Leggi anche:

  • La BPM Sport Management riparte dal Campionato

    Dimenticare l’Euro Cup e testa solo al Campionato. Questo è l’obiettivo della BPM Sport Management che, dopo essere stata eliminata in semifinale di coppa dal Digi Oradea, domani nella Piscina del Foro Italico, affronterà la Roma Vis Nova nel turno infrasettimanale valido per la 16ª di
  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,