La nuova Via della Seta passa da Varese

Incontro in Comune tra il sindaco Fontana e la delegazione cinese

22 ottobre 2015
Guarda anche: EconomiaVarese Città
FB_IMG_1445555020497
 
Il sindaco Attilio Fontana ha salutato questa mattina in Comune, al Salone Estense, la delegazione cinese nell’ambito del progetto “Nuova Via della Seta 2015”, da Xi’an  SHAANXI a Roma.

Presenti,  insieme al sindaco, la dottssa Chen Li, presidente del Programma Nuova Via della Seta, l’assessore Riccardo Santinon, Dario Nocerino Ceo Archos (la società che ha promosso la visita in Italia), Enrico Argentiero, direttore Provex per la CCIAA. Sono intervenuti anche Ferruccio Cotta, consigliere comunale in rappresentanze della provincia di Como, Massimiliano Ferrari, presidente di Lombardia Amica della Cina.
“Mi auguro che possiate apprezzare il nostro territorio – ha detto il sindaco -: il rapporto duraturo che lega il vostro paese al nostro può essere ancor più rafforzato con scambi reciproci ed iniziative utili. Varese ha la capacità di produrre lavoro, industriale e artigianale. E inoltre ha la piacevolezza e l’amenità dei luoghi. La mano dell’uomo non manca, come potete vedere da questo splendido palazzo. Potrete vedere il Sacro Monte, il lago e potrete avere conferma delle mie parole. Benvenuti e buona permanenza”.
La presidente, oltre ai ringraziamenti, ha spiegato come “tutte le strade portano a Roma…e tutte riportano alla nostra città Xi’an ” “Mi sono innamorata di Varese grazie al dott Nocerino. Spero si possa instaurare un rapporto duraturo anche in campo commerciale. Abbiamo studiato il territorio per la vostra industria, siamo interessati allo scambio proprio nello spirito del progetto della Nuova Via della Seta”.
Il progetto è stato presentato anche martedì ad Expo.

Archos  cura le relazioni del progetto in accordo con la città di Xi’an, e la provincia di Shaanxi (con delega del governo centrale di Bejingin):
In concomitanza della cerimonia di apertura del Programma Internazionale ì “Via della Seta” 2015, a Xi’an – SHAANXI – (CCPP) presso l’Expo 2015 di Milan ha invitato la delegazione  cinese nella città di Varese. La delegazione, nell’ambito del progetto, ha espresso l’interesse di aprire a Varese la sede europea dello stesso progetto ì sarà gestita e diretta  dall’amministrazione della Città di Xi’an.

Tag:

Leggi anche:

  • Presentazione del campionato di serie A1 maschile della Pallanuoto Banco BPM Sport Management

    Sarà una bella giornata di Sport e Cultura quella di giovedì 19 ottobre 2017 per la città di Busto Arsizio. Alle ore 13.00 nell’aula magna del Liceo “Paolo Candiani” (Via Luciano Manara, 10, Busto Arsizio – VA) sarà presentata ufficialmente la Pallanuoto Banco BPM Sport Management
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management pareggia 11-11 contro gli ungheresi dello Miskolvic Vlc

    Sfodera una prova tutto cuore la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che acciuffa un incredibile pareggio nella prima gara del round 2 di Len Euro Cup, con il sette guidato da mister Marco Baldineti che trova in rimonta l’11-11 contro gli ungheresi del Miskolci Vlc, formazione favorita del
  • Progetto Porte Aperte allo Sport

    La Delegazione Provinciale CONI di Varese lancia l’iniziativa  PORTE APERTE ALLO SPORT. E’ una evoluzione del classico Sport in Piazza, concepita per chiamare in causa direttamente le Società Sportive che aderiranno  rendendole protagoniste, dal 14 ottobre al 16 novembre,
  • Ottobre all’insegna di sport, castagne e stelle tra Sondrio e Valmalenco

    Si parte dallo sport giovanile domenica 8 ottobre, nello splendido centro sportivo di Chiuro, dove torna il “Trofeo delle Province”: manifestazione di atletica leggera che vedrà in pista centinaia di atleti, di 12 e 13 anni, provenienti dai comitati provinciali FIDAL lombardi e non solo. Si