Varese capitale europea della Via della Seta? Il governo cinese ci sta pensando. FOTO

La delegazione del governo di Pechino ha incontrato l'amministrazione comunale per verificare la possibilità di insediare a Varese un hub culturale e commerciale

21 ottobre 2015
Guarda anche: MondoVarese Città
IMG-20151020-WA0011

Tra Varese e la Cine c’è un legame sempre più stretto. Tanto che il governo cinese starebbe valutando di aprire nella Città Giardino una sede della “Via della Seta”.

Dopo il weekend, promosso a Varese dall’associazione Lombardia-Cina di Max Ferrari, che ha visto la presenza della delegazione dell’importante azienda immobiliare Vanke, guidato da Wang Shi, questa volta sono i delegati del governo cinese a Xian e Shaanxi per il programma della Nuova Via della Seta ad interessarsi alla Città Giardino. Ad incontrarli, ieri pomeriggio ad Expo, si è recato per conto della giunta comunale l’assessore Riccardo Santinon.
L’intenzione del governo cinese è quello “di insediare un hub culturale e commerciale in uno snodo importante che possa essere centrale in Europa” ha spiegato Santinon. E l’attenzione si è concentrata anche su Varese. “Per la posizione e la storia del nostro territorio, siamo infatti un candidato ideale – continua l’assessore comunale – Varese nei secoli passati è stata infatti un importante mercato, non dimentichiamolo”.

Santinon ha avuto modo quindi di parlare con la presidente della delegazione Chen Li e si è reso disponibile a fornire il supporto necessario per il giro di Varese che la delegazione ha intenzione di fare.

Leggi anche:

  • Expo 2025: delegazione di Osaka in Consiglio regionale per promuovere la candidatura giapponese

    “Il modello Lombardia ancora una volta dimostra di essere un modello vincente, e l’esperienza milanese di Expo 2015 è il riferimento a cui tutti guardano per cercare di essere competitivi. Il sistema Lombardia in occasione di Expo 2015 ha dimostrato di funzionare al meglio e la rete di
  • Santinon rifiuta l’offerta del Sindaco per Natale dopo la “boiata della tassa di soggiorno ai turisti”

    Gentile Sindaco, Grazie per il suo invito, ma declino cordialmente. Mercoledì scorso avevo un barlume di speranza, l’incendio mi aveva ammorbidito nell’animo. Tant’è che quando ci siamo incontrati in Piazzale Pogliaghi, con fare sornione, chiedendomi con frasi di rito, se andava tutto bene,
  • NAU!, da Castiglione Olona a…Shanghai

    NAU! ha inaugurato il suo primo corner in Cina, a Shanghai, proseguendo così il percorso di internazionalizzazione che prevede, nel corso dell’anno, ulteriori aperture sui mercati esteri. NAU! ha scelto la “Parigi d’Oriente”, capitale economica della Cina e città più popolosa al mondo,
  • Lombardia, audizione su bonifca area Expo

    Milano, 4 maggio 2017 – La Commissione Ambiente, presieduta da Luca Marsico (FI), su richiesta della Consigliere Silvana Carcano (M5S) ha ricevuto in audizione l’amministratore delegato di Arexpo spa, Giuseppe Bonomi, per conoscere lo stato dell’arte relativo alle bonifiche e ai