Infrastrutture Lombarde, il M5S: “Paolo Besozzi è incompatibile. Va rimosso”

I grillina chiedono la rimozione del manager varesino sulla base della Legge Severino

28 dicembre 2015
Guarda anche: MilanoVarese
pirellone-1

Il 24 dicembre scorso alcuni organi di stampa hanno dato notizia dell’intervento del presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, dottor Raffaele Cantone, in merito alla natura giuridica di Cal (Concessioni Autostradali Lombarde), da considerarsi ente privato in controllo pubblico da parte di Regione Lombardia, “con conseguente manifestazione di incompatibilità, in base alla legge Severino, delle cariche ricoperte dal dott. Paolo Besozzi, che riveste contemporaneamente la carica di Presidente di Ilspa (Infrastrutture Lombarde) e Amministratore Delegato di Cal” spiega in una nota il Movimento 5 Stelle. Che ha quindi depositato una mozione urgente per chiedere al Presidente Maroni di sanare l’incompatibilità e ripristinare il pieno rispetto della legge.

Per Gianmarco Corbetta, consigliere regionale del M5S Lombardia: “E’ del tutto evidente l’insanabile conflitto di interessi di Besozzi, che ricopre un ruolo di vertice di due enti controllati dalla regione, uno che vigila sull’operato dell’altro. Come nella sanità, anche in tutto il sistema delle partecipate regionali Maroni applica la logica delle spartizioni delle poltrone per appartenenza politica;
che però almeno rispetti la legge sull’incompatibilità tra gli incarichi che affida! Non è tollerabile che non vengano considerati i principi basilari per la prevenzione della corruzione. Per questo motivo domani in consiglio regionale presenteremo una mozione urgente per sanare questa incompatibilità e ripristinare al più presto il pieno rispetto della legge. Besozzi deve essere rimosso”.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il