Foibe ed esodo giuliano dalmata: storia e memoria del 10 febbraio

XIII edizione del bando di concorso regionale per le scuole della Lombardia

07 Ottobre 2020
Guarda anche: Lombardia

Anche quest’anno è stato pubblicato il Bando di concorso regionale per gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado della Lombardia: “Il sacrificio degli italiani della Venezia Giulia e della Dalmazia: mantenere la memoria, rispettare la verità, impegnarsi per garantire i diritti dei popoli”.

Il Concorso, promosso dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale, viene realizzato ogni anno come “Attività della Regione Lombardia per l’affermazione dei valori del ricordo del martirio e dell’esodo giuliano-dalmata-istriano”, riconosciuta dall’art. 3 della legge regionale n.2 del 14 febbraio 2008.

Quest’anno il tema è: “Foibe ed esodo giuliano dalmata: storia e memoria del 10 febbraio”.

 La Commissione giudicatrice, composta dal presidente del Consiglio regionale della Lombardia Alessandro Fermi, i consiglieri regionali Curzio Trezzani e Fabio PizzulMatteo Gherghetta e Alessandro Cuk (designati dall’Associazione Nazionale della Venezia Giulia e della Dalmazia) e dal rappresentante dell’Ufficio scolastico regionale Marcella Fusco, valuterà gli elaborati formando tre graduatorie: 1) elaborati di gruppo/classe; 2) elaborati individuali scuole secondarie di primo grado; 3) elaborati individuali scuole secondarie di secondo grado.

I vincitori, al massimo 40, saranno proclamati in Aula il prossimo 10 febbraio, in occasione delle cerimonia del “Giorno del Ricordo”.

Il premio sarà come di consueto un viaggio di istruzione di tre giorni nelle terre della Venezia Giulia. Insieme a loro ci saranno anche gli studenti vincitori dell’edizione 2020, ai quali era stato annullato il viaggio a causa dell’emergenza sanitaria.

Il Bando di concorso regionale, approvato con D.u.p.c.r. 28 settembre 2020 n. 163, è pubblicato sul B.U.R.L. – Serie Avvisi e concorsi n. 41 – di Mercoledì 7 ottobre 2020 ed è stato trasmesso all’Ufficio scolastico regionale per favorire la più ampia partecipazione degli istituti scolastici lombardi.

Tag:

Leggi anche:

  • L’Inps apre il concorso per 165 informatici

    L’Inps ha aperto un nuovo bando di concorso per l’assunzione di 165 informatici, in sostituzione di altrettanto personale di analogo profilo e a 13 anni dall’ultima selezione per tali professionalità. Lo fa sapere con una nota. L’Inps sottolinea che sono stati programmati
  • Commercio varesino. Il Comune pubblica un bando da 170 mila euro per sostenere la ripresa e l’innovazione

    Centosettamila euro per il commercio varesino. È la cifra di un bando presentato oggi dal Comune di Varese che ha come obiettivo quello di sostenere la ripartenza delle attività economiche e promuoverne l’avvio di nuove in città. Insomma una concreta azione di supporto al tessuto
  • Premiate le donne in prima linea durante Covid. Il grazie del governatore

    Sono 206, di cui 55 lombarde, le donne premiate lunedì 28 settembre da Fondazione Onda (Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere) in occasione della presentazione del IV Congresso Nazionale della Fondazione, per l’impegno in prima linea nella gestione dell’epidemia di
  • Varese presenta il bando per il Natale 2020

    Il Comune di Varese ha pubblicato il bando relativo agli eventi per le prossime festività natalizie. L’amministrazione è al lavoro dunque per offrire alla città un Natale 2020 ricco di iniziative, in sicurezza. “Anche quest’anno – spiega l’assessore alle Attività produttive