Il sindaco offre la casa ai migranti. I leghisti protestano

La Lega ha organizzato una manifestazione di protesta contro la decisione del primo cittadino di Comerio di mettere a disposizione un'abitazione di sua proprietà

21 luglio 2015
Guarda anche: LaghiVarese
Immigrati

La Lega Nord ha organizzato un presidio di protesta che si svolgerà domani, mercoledì 22 luglio, durante il consiglio comunale di Comerio. Il motivo è il dissenso del partito verso la decisione del sindaco del Pd Silvio Aimetti di mettere a disposizione dei migranti una casa di sua proprietà. 

Il presidio, annunciato dal dirigente Fabio Sandroni, sarà fatto sull’esempio di quello di Venegono Inferiore. Proprio ieri i sindaci leghisti, guidati dal segretario provinciale Matteo Bianchi, hanno abbandonato il tavolo con il prefetto in dissenso sull’accoglienza ai profughi.

“Sindaco di Comerio che ospita immigrati: siamo al festival dell’ipocrisia e demagogia della sinistra buonista – è il commento di Bianchi – non solo i sindaci di Comerio e Venegono Inferiore hanno la responsabilità di avere aperto una breccia nel muro che stavano facendo tanti sindaci contro le prevaricazioni dello Stato che spedisce disperati di varie provenienze nei nostri tranquilli paesi ma ora andiamo addirittura oltre!

Si fa passare il concetto che è più solidale concedere la casa ad un immigrato piuttosto che ad un varesotto bisognoso.

Questa impostazione del mondo e della società a noi non appartiene.

Prima viene la nostra gente e poi, se avanza, tutti gli altri”.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum