I Giovani Democratici si confrontano sul Jobs Act

Appuntamento per venerdì sera alla Schiranna con la giovanile del Pd

07 settembre 2015
Guarda anche: LavoroPoliticaVarese
Congressogd

Dopo il successo di #èoradi, i Giovani Democratici tornano a parlare di lavoro: appuntamento per venerdì 11 settembre alle 21.00 all’interno
della Festa dell’Unità della Schiranna.

“Avevamo promesso di dare un seguito al lavoro prodotto dal tavolo sul Jobs Act nella giornata dello scorso 10 di maggio – il cui resoconto è tra l’altro da tempo disponibile sulla nostra pagina Facebook – e così abbiamo fatto. Ora che abbiamo a disposizione quasi tutti i decreti attuativi della legge – afferma Andrea Calò, Segretario provinciale dei Giovani Democratici di Varese – abbiamo la possibilità di discutere in maniera più approfondita dell’aspetto che più ci sta a cuore della riforma: le reali prospettive di lavoro che essa crea per i giovani”.

Ospiti della serata del prossimo 11 settembre, all’interno dello spazio eventi della Festa dell’Unità della Schiranna, saranno Marco Leonardi,
docente dell’Università statale di Milano e consulente economico per il Governo Renzi, ed Emmanuele Massagli, docente di Pedagogia del lavoro
presso l’università di Bergamo e Presidente dell’Associazione ADAPT, fondata nel 2000 da Marco Biagi e da sempre avente come oggetto di studi e
ricerche il mondo del lavoro.

L’invito dei Giovani Democratici è rivolto non solo a tutti i giovani della provincia, ma anche e soprattutto a tutti coloro che, interessati a capire qualcosa in più della tanto discussa riforma del lavoro del governo Renzi, l’11 settembre avranno la possibilità di discuterne direttamente con due tra i massimi esperti della materia. Appuntamento alla Schiranna, dunque.

Tag:

Leggi anche:

  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad