Gli antichi sapori dell’Urbe alla Pizzeria La Rosa

La serata che propone piatti dell'antica Roma si svolgerà martedì 24 novembre

19 novembre 2015
Guarda anche: Laghi
IMG1-1

I piatti e i sapori di Roma saranno i veri protagonisti martedì 24 novembre dalle ore 19.30 alla Pizzeria Ristorante La Rosa di Leggiuno, via Gioberti 24, che propone una cena con degustazione di piatti tipici della tradizione enogastronomica romana.

Ci sarà, perciò, la possibilità di cenare gustando un menù della migliore tradizione romana al costo di 20 euro tutto incluso. 

Prevista anche la modalità d’asporto.
Il menù prevede antipasto“Antica Roma” ovvero bruschette miste, fagioli con le cotiche, supplì di riso, pecorino con le fave, mozzarella in carrozza, cannelloni “alla romana” e mezze maniche all’amatriciana saranno i primi, trippa alla romana e filetto con carciofi romani” i secondi, chiusura finale con torta di ricotta e visciole e tozzetti di nocciole e cioccolato come dessert.
Per informazioni o prenotazioni, preferibilmente entro domenica 22 novembre, si può chiamare lo 0332646048. E’ anche possibile, consultare, la pagina facebook ufficiale del ristorante www.facebook.com/LaRosaPizzeriaLeggiuno o il suo account Twitter https://twitter.com/PizzeriaLaRosa.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti