Fermati due marocchini per spaccio di droga

Gli agenti si sono finti clienti per avvicinare i due stranieri, pregiudicati e senza fissa dimora

10 febbraio 2016
Guarda anche: Gallarate
Polizia notte

Gli agenti del Commissariato di P.S. di Gallarate hanno fermato due cittadini marocchini, rispettivamente di ventisette e trentasei anni, entrambi pregiudicati, irregolari e senza fissa dimora in Italia per spaccio di sostanza stupefacente.

I cittadini stranieri sono stati bloccati durante un blitz condotto dai poliziotti che, fingendosi clienti, sono riusciti a fermarli dopo un tentativo dei due di far perdere le proprie tracce nel bosco.

I due marocchini spacciavano da almeno ottobre scorso, nei pressi dell’area boschiva che costeggia gli stabilimenti Agusta di Cascina Costa, approfittando della fitta boscaglia e delle numerose vie di fuga; per le necessità si erano costruiti un piccolo e ben mimetizzato “gazebo” di frasche e rami, dove attendevano la lunga sfilza di clienti tossicodipendenti, che a loro volta giungevano anche dalle province limitrofe, solo dopo un contatto telefonico.

Spacciavano sia hashish che eroina e cocaina a prezzi abbordabili che ne avevano fatto la rapida fortuna, tanto da imporli nel panorama locale dello spaccio nelle aree boschive del sud della provincia di Varese ed attirare le attenzioni degli investigatori, impegnati a monitorarli negli ultimi due mesi circa.

In stato di fermo per il pericolo che si rendano irreperibili fino al termine delle indagini, sono stati associati al carcere di Busto Arsizio a disposizione della Procura della Repubblica.

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio, serie D – Bustese battuta, il Varese blinda i playoff

    Il Varese vince e si prende i playoff. I biancorossi superano in rimonta la Bustese, a rischio retrocessione, e si garantiscono la post season. Il Cuneo pareggia 2-2 in extremis a Borgosesia e cala una serie ipoteca sulla vittoria del campionato. A 90′ dalla fine comunque è ancora tutto da
  • Calcio – Il Varese attende la Bustese, unico obiettivo: vincere

    Vincere per blindare i playoff, chiudere con sei punti in più per sfruttare il fattore campo e avere il risultato a favore, aspettare la graduatoria per un’eventuale riammissione in Lega Pro, campionato nel quale salgono di diritto le nove vincitrici dei gironi di Serie D che prendono il posto
  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra