Family Day: “Esposto per peculato contro scritta sul Pirellone”

La consigliera comunale del Pd di Milano Rosaria Iardino annuncia la possibilità di azioni legali contro l'illuminazione del palazzo regionale

25 gennaio 2016
Guarda anche: Milano
familyday

familyday

“La maggioranza leghista in Regione Lombardia non può utilizzare le strutture pubbliche per propri fini propagandistici.

Stigmatizzo con forza l’iniziativa di scrivere, con le luci interne di
Palazzo Pirelli la scritta “family day”, per ricordare l’odiosa iniziativa
che si terrà il prossimo week-end e che vorrebbe mantenere questo paese
nell’oscurantismo medioevale dell’assenza di diritti per una larga fetta di cittadini”.

Questa la presa di posizone della consigliera comunale a Palazzo Marino Rosaria Iardino.

“Valuterò coi miei legali se presentare un esposto alla magistratura per peculato, avendo il gruppo consigliare della Lega Nord in Regione Lombardia, utilizzato e speso soldi pubblici (quelli per
l’illuminazione) a fini personali e propagandistici. La cosa sarebbe ulteriormente più grave se, come preannunciato, il Gonfalone della Regione dovesse essere portato in manifestazione. Anche in questo caso si configurerebbe un utilizzo improprio di risorse pubbliche”.

Tag:

Leggi anche:

  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti
  • Simone Miele vincitore della Coppa Italia Rally 2016

    rally-simone-miele Simone Miele e Roberto Mometti sono i vincitori della Coppa Italia Rally 2016, serie nazionale reintrodotta da Aci Sport per questa stagione. A bordo della Ford Fiesta World Rally Car, i due varesini – Simone è di Olgiate Olona mentre Roberto di Luino- hanno messo le mani sul titolo di Zona1 già