Con l’hashish sulla A8 a bordo di un’auto svizzera

Il passeggero aveva 1 panetto, 5 ovuli e 2 involucri di cellophane di sostanza stupefacente, per un peso complessivo lordo di più di 150 grammi

02 marzo 2016
Guarda anche: Busto ArsizioGallarate
2016-03-02 16.12.03

Nella serata di ieri, 1 marzo, la Polizia di Stato ha effettuato l’arresto di un cittadino italiano colto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti del tipo hashish.

La pattuglia della Sezione di Polizia Stradale di Varese – sottosezione di Busto Arsizio-Olgiate Olona sul raccordo autostradale A/8-A26, all’altezza della barriera di Gallarate Ovest, intorno alle 20:30, ha intimato l’alt ad un’autovettura Fiat Punto con targa svizzera, con a bordo due uomini, il conducente cittadino italiano residente in Svizzera e il passeggero trentaseienne pluripregiudicato residente a Domodossola.

In considerazione dei numerosi precedenti di polizia specifici del trasportato e in base all’agitazione ed insofferenza dei due, gli Agenti hanno proceduto alla perquisizione del veicolo e delle persone, dalla quale hanno rinvenuto addosso al passeggero 1 panetto,  5 ovuli e 2 involucri di cellophane di sostanza stupefacente, per un peso complessivo lordo di più di 150 grammi.

Pertanto gli operatori di Polizia hanno arrestato il trentaseienne e denunciato a piede libero il conducente per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Nella mattinata odierna è stata fissata nei confronti dell’arrestato l’udienza per  direttissima presso il Tribunale di Busto Arsizio.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Si è concluso un altro weekend sportivo, anzi per l’esattezza si chiuderà questa sera alle ore 20.30 con il posticipo di basket dell’Openjobmetis che in casa con Pistoia si gioca una partita delicatissima in virtù dell’obiettivo salvezza. Per il resto turni di campionati poco
  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della