Aveva con sé mezzo chilo di hashish. Nei guai 47enne di Busto Arsizio

L'uomo, un italiano incensurato, era tenuto d'occhio da tempo dagli agenti

11 maggio 2016
Guarda anche: Busto Arsizio
polizia-1

Questa mattina gli agenti del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio hanno arrestato un uomo, italiano di 47 anni, praticamente incensurato e che ufficialmente si mantiene con lavoretti saltuari, per il possesso di oltre mezzo chilogrammo di hascisc. I poliziotti tenevano da tempo sotto osservazione l’uomo, indicato da voci raccolte negli ambienti del piccolo spaccio e del consumo di droga come un insospettabile in grado di “muovere” quantitativi di “fumo” di tutto rispetto.

Oggi, dopo ripetuti servizi di osservazione che hanno confermato la presenza di movimenti sospetti intorno all’abitazione del presunto pusher, è scattato il blitz della squadra investigativa e della volante di via Candiani. Nell’appartamento, divisi tra solaio e camera da letto, gli agenti hanno trovato i panetti di hascisc ancora confezionati e con impressa la sigla “CUPLE”. L’uomo, visto il considerevole quantitativo di sostanza stupefacente certamente destinata alla vendita a terzi, è stato arrestato per possesso ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Tag:

Leggi anche:

  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad