Caso Uva: tutti assolti

Carabinieri e poliziotti prosciolti dalla Corte d'Assise di Varese

15 aprile 2016
Guarda anche: Varese Città
Uva

Otto assoluzioni: quattro ore di camera di consiglio hanno portato a questa decisione per la Corte d’Assise di Varese nei confronti dei membri delle forze dell’ordine legati al caso Uva.

Non sono dunque poliziotti e carabinieri ad essere i responsabili della morte di Giuseppe, deceduto all’ospedale del Circolo nel giugno 2008 dopo essere stato trattenuto per diverse ore nella caserma di via Saffi. La Corte ha assolto gli imputati per non aver commesso i reati di cui erano accusati, ovvero omicidio preterintenzionale, abbandono di incapace, arresto illegale e abuso di autorità su arrestato.

Tag:

Leggi anche: